Percorso:ANSA.it > Politica > News

Consiglio Europa lancia piano integrazione, ok Francia

Almunia, rispettare le leggi. Decisione tocca a giudici

17 settembre, 17:02
Una donna di etnia rom
Una donna di etnia rom
Consiglio Europa lancia piano integrazione, ok Francia

STRASBURGO - La Francia, per bocca del ministro per gli Affari Europei Pierre Lellouche, si è detta favorevole all'iniziativa annunciata ieri dal Consiglio d'Europa per l'integrazione dei Rom. Il segretario generale dell'organizzazione paneuropea, Thorbjorn Jagland, ha presentato oggi il piano d'azione per assicurare che i diritti e le obbligazioni delle comunità Rom in Europa siano pienamente rispettate, al ministro Lellouche, che ha assicurato il pieno appoggio del suo governo all'iniziativa. "La questione dei Rom è una questione complessa a cui ora occorre dare risposte concrete", ha dichiarato Jagland che propone un'azione congiunta dell'Unione europea, del Consiglio d'Europa e degli Stati membri delle due organizzazioni. "Assieme abbiamo sia le competenze che le risorse. Il Consiglio d'Europa ha i meccanismi di monitoraggio che possono garantire che tutti gli obblighi assunti dagli Stati membri siano rispettati" ha aggiunto il Segretario generale. L'iniziativa prenderà il via con un incontro ad alto livello per delineare innanzitutto quali siano gli standard del Consiglio d'Europa e dell'Unione europea per quanto concerne i diritti delle comunità Rom.

ATTACCATO SITO MINISTERO ESTERI FRANCESE - Il sito del ministero degli Esteri francese è stato il bersaglio ieri di un atto di pirateria informatica, secondo quanto riferito oggi dal Quai d'Orsay. Per un'ora e mezza circa, un tweet in inglese di insulti contro i rom e delle minacce di distruzione contro l'Unione Europea sono comparse su @francediplo. Il Quai d'Orsay ha precisato che un'inchiesta è stata aperta e che saranno messi in atto ulteriori controlli dei conti internet del ministero. Un episodio simile si era verificato lo scorso 14 luglio, quando un gruppo di pirati informatici aveva contraffatto il sito del ministero (http://www.diplomatie.gouv.fr), annunciando che la Francia avrebbe rimborsato ad Haiti la somma versata nell'Ottocento dallo stato dei Caraibi per la sua indipendenza.

ALMUNIA, RISPETTARE LEGGI, DECISIONE FINALE A TRIBUNALI - "La Commissione assume le proprie responsabilità, vede motivi per avanzare in un procedimento di infrazione e, in ultima istanza, sono i tribunali che devono decidere, però tutti gli Stati membri e i Governi degli Stati membri devono rispettare la legge europea e la legislazione nazionale". Lo ha detto il vice presidente della Commissione europea e commissario europeo all'Antitrust, Joaquin Almunia, a margine della 14/a annual competition conference, promossa dall'international Bar association, rispondendo a domande dei giornalisti sul dibattito a seguito delle azioni intraprese dalla Francia contro i Rom. "La Commissione - ha spiegato Almunia - sta analizzando i fatti e le circostanze che hanno prodotto i fatti. La Commissione ha la responsabilità affinché si rispettino le direttive, in particolare la direttiva sulla libera circolazione delle persone, ed ha la responsabilità affinché sia rispettata la carta dei diritti fondamentali".

WESTERWELLE RIBADISCE SMENTITA A SARKO', UN MALINTESO - Non c'é alcun piano di smantellamento di campi Rom in Germania. Lo ha ribadito oggi il ministro degli Esteri tedesco, Guido Westerwelle, a proposito delle dichiarazioni del presidente francese Nicolas Sarkozy. Secondo Westerwelle, le parole di Sarkozy sono frutto di un "malinteso". Già ieri, un portavoce del governo tedesco aveva detto che la Merkel non ha mai parlato a Sarkozy di campi nomadi in Germania, "né durante il consiglio europeo, né a margine".

 

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni