Percorso:ANSA.it > Politica > News

Lazio: Polverini, si vota con o senza Pdl

Ieri il partito del premier ha incassato un nuovo stop per le prossime regionali

10 marzo, 11:38
Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi
Lazio: Polverini, si vota con o senza Pdl

ROMA  - "A un certo punto sembrava che non ci fosse più nulla, nemmeno io. Invece io sono qui, si vota con la coalizione che mi sostiene con o senza il Pdl". Così la candidata del centrodestra alla presidenza della Regione Lazio Renata Polverini è intervenuta al convegno 'Il lavoro che verra'. Il mercato del lavoro nel 2010" organizzato da Hr Community Academy. "Io però - ha aggiunto - nemmeno nel momento in cui sembrava che non ci fosse più nulla ho pensato di abbandonare la partita. Ci sono stati tanti attacchi", ha ricordato rimarcando "il clima con il quale ci stiamo avvicinando al voto". Quanto alla lista del Pdl la candidata ha sottolineato: "C'é ancora qualche problema ma da qui a poco il presidente del consiglio terrà una conferenza stampa per spiegare le prossime iniziative".

RONCHI, TRANQUILLI, A MARZO SI VOTA 
- "Voglio tranquillizzare tutti: il 28 ed il 29 qui a Roma si vota". Lo ha detto il ministro delle Politiche europee Andrea Ronchi intervenendo al convegno 'Il lavoro che verra'. Il mercato del lavoro nel 2010'. "Qualcuno dice che non è così ma le liste sono un'altra cosa - ha proseguito Ronchi -. La candidata è qui, c'é ed è sempre più tosta".

DL: VIA ESAME COMMISSIONE, 15/3 TERMINE EMENDAMENTI
- E' iniziato questa mattina in Commissione Affari Costituzionali alla Camera l'iter del decreto 'salva-liste'. Il relatore Peppino Calderisi (Pdl) ha svolto la sua relazione sul provvedimento ed è stato fissato per il 15 marzo il termine per gli emendamenti. Questa settimana proseguirà la discussione generale in Commissione sul testo che dovrebbe avere il via libera per l'Aula entro il 21 marzo. A quel punto la conferenza dei capigruppo potrebbe inserirlo all'ordine del giorno dei lavori dell'Assemblea.

MOBILITAZIONE NAZIONALE A ROMA
- Si farà a Roma, probabilmente il 20 marzo la grande manifestazione che Silvio Berlusconi aveva già in mente di fare per presentare i tredici candidati governatori del centrodestra alle regionali. E' questo l'orientamento emerso nel corso del vertice che il premier ha tenuto a Palazzo Grazioli con i coordinatori nazionali del Pdl, la candidata Renata Polverini e il sindaco di Roma, Gianni Alemanno. La scelta della Capitale non è casuale, riferiscono fonti del Pdl, secondo le quali Roma è diventata il simbolo "di come l'opposizione vuole vincere le elezioni" e cioé "attraverso ricorsi e battaglie legali".

LAZIO: NON AMMESSA LISTA PDL -
Non e' stata ammessa dall'ufficio circoscrizionale elettorale di Roma la lisra del Pdl per le prossime elezioni regionali nel Lazio. La lista era stata presentata ieri per effetto del nuovo decreto legge, dopo il mancato deposito di sabato scorso. "Stiamo lavorando per predisporre l'appello al Consiglio di Stato". Così gli avvocati del Pdl replicano alla nuova esclusione da parte dell'Ufficio elettorale della lista Pdl Roma dalle elezioni regionali del Lazio.

BERSANI, RINVIO VOTO NEL LAZIO? BASTA PASTICCI -
"Hanno sommato turbamenti a turbamenti, pasticci a pasticci. Vuole il centrodestra raffreddare la testa e riposarsi un attimo? E' ora che i ministri smettano di avanzare ipotesi. C'é una scadenza elettorale ed operazioni di validazione in corso. Punto". Così il segretario del Pd Pier Luigi Bersani spiega la contrarietà dei democratici all'ipotesi di rinvio del voto nel Lazio.

TAR CONFERMA RIAMMISSIONE LISTA FORMIGONI
- Il Tar della Lombardia ha confermato oggi, decidendo nel merito, la riammissione della lista 'Per la Lombardia' di Roberto Formigoni per le elezioni regionali. "La Quarta sezione, presidente-relatore, dottor Adriano Leo - è scritto in un comunicato del Tar Lombardia - ha accolto i ricorsi e annullato gli atti impugnati, dichiarando 'ammessa' la lista 'Per la Lombardia' alla competizione elettorale del 28-29 marzo 2010".

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni