Percorso:ANSA.it > Mondo > News

Siria: Iran ammette per prima volta, pasdaran con Assad

Bomba su autobus, almeno sette morti nel Sud

16 settembre, 22:05

Il comandante dei Pasdaran iraniani, Mohammad Ali Jafari, ha confermato che forze della sua formazione stanno operando in Siria. Lo riferisce l'agenzia iraniana Isna. La presenza di forze iraniane in Siria era stata segnalata il mese scorso da varie fonti fra cui il Wall Street Journal. Probabilmente è la prima volta che l'Iran ammette pubblicamente l'azione della "Forza Qods" in Siria anche se ha sempre negato di appoggiare militarmente il governo del presidente Bashar Al Assad alle prese con la guerra civile, come invece sostengono diversi paesi arabi e occidentali con la conferma di un comitato dell'Onu. Iran, nume tutelare del regime siriano, considera Damasco come l'anello d'oro" della catena "della Resistenza contro il regime sionista" di Israele come ha detto di recente Ali Akbar Velayati, un ascoltato consigliere della Guida suprema iraniana Ali Khamenei. L'appoggio alla Siria è dichiaratamente solo politico (con vari tentativi di mediazione, morale (attraverso moniti e condanne), economico (dall'elettricità alle telecomunicazioni, sino alle fiere) e umanitario (aerei carichi di aiuti).

Nel confermare che i Pasdaran iraniani operano in Siria, il loro comandante Mohammad Ali Jafari ha sottolineato che l'azione è limitata alla consulenza e non c'é presenza militare. Lo riferisce l'agenzia Isna "C'é un gruppo di forze dei Qods", ha detto Jafari in una conferenza stampa a Teheran riferendosi alle unità incaricate delle operazioni estere dei Pasdaran, il "Corpo delle Guardie della rivoluzione iraniana". Il gruppo è chiamato "Movimento islamico" e "punta ad aiutare gli oppressi e ad espandere la rivoluzione islamica", ha detto ancora il capo Pasdaran. "Aiutiamo la Siria in ambiti di consulenza e siamo onorati di poter fornire questo aiuto", ha precisato Jafari affermando che "forniamo anche sostegno economico e spirituale ma non abbiamo una presenza militare". Già alla fine del mese scorso il Wall Street Journal, citando esponenti ed ex-esponenti della stessa unità di elite iraniana, aveva scritto che l'Iran sta inviando ufficiali dei Guardiani della Rivoluzione e centinaia di militari in Siria.

Sette persone sono morte quando una bomba è esplosa su un autobus passeggeri nella provincia di Daraa, nel sud della Siria, secondo attivisti dell'opposizione. I Comitati locali di coordinamento (Lcc) e l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus) riferiscono che quando l'esplosione è avvenuta il mezzo si trovava vicino alla località di Kharbat Ghazala. Le fonti dell'opposizione non aggiungono particolari né avanzano ipotesi sui responsabili dell'attentato. Secondo gli Lcc, già 93 persone sarebbero morte nelle violenze di oggi in tutto il Paese, in particolare in combattimenti tra ribelli e forze lealiste e bombardamenti ad Aleppo, Damasco e nei sobborghi della capitale. L'Ondus riferisce che pesanti bombardamenti sono avvenuti a Damasco nei quartieri di Al Qadam, Al Asali e Al Hajar Al Aswad. Sempre nella capitale, aggiunge la fonte, sei cadaveri di civili passati per le armi sono stati trovati oggi in una casa di Al Qadam. Ad Aleppo invece 11 persone sono morte nel bombardamento del quartiere di Al Shaar, mentre scontri tra ribelli e governativi sono in corso in quello di Salaheddin.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni