Percorso:ANSA.it > Mondo > News

Sì ai campi di cannabis, ricetta anticrisi spagnola

In un paesino di 900 abitanti il 56% vota l'ok alla proposta

14 aprile, 11:53
Bernat Pellisa
Bernat Pellisa
Sì ai campi di cannabis, ricetta anticrisi spagnola

di Francesco Cerri

MADRID - Campi di marijuana contro la crisi: la proposta del sindaco indipendentista di Rasquera, un piccolo comune rurale spagnolo di 900 anime vicino a Tarragona, molti contadini, tanti pensionati, ha sbaragliato per referendum le reticenze di opposizione e giuristi conquistando il 56,4% dei consensi. E' passata cosi 'vox-populi' la misura chiave del programma anticrisi della giunta monocolore di Erc, il partito repubblicano indipendentista di sinistra, che guida il paesino. La popolazione ha partecipato in massa: il 68% degli abitanti ha votato, considerando la questione vitale per il paese. Rasquera, un comune che vive soprattutto della produzione di olio d'oliva, formaggi e salami, una popolazione che invecchia i giovani in fuga verso la citta', soffoca sotto un debito pubblico accumulato di 1,3 milioni. Ora dovrebbe accettare l'offerta arrivata dalla Asociacion Barcelonesa Cannabica de Autoconsumo (Abcda), un club ''con fini ludico-terapeutici''. Conta 5mila 'soci', riuniti per gestire collettivamente consumo e produzione individuali di cannabis, consentiti dalla legge spagnola. La Abcda ha proposto di pagare al comune 36mila euro per l'autorizzazione a coltivare a fini non commerciali la cannabis e di iniettare nell'economia locale 550mila euro all'anno per l'affitto e la gestione dei terreni. Il progetto, che dovrebbe creare almeno 40 posti di lavoro nel comune, rivitalizzandone l'economia, non convince pero' la procura catalana, che solleva una possibile incompatibilita' con l' articolo 368 del codice penale spagnolo che proibisce la coltivazione, l'elaborazione e il traffico di droghe. Ma per scopi 'commerciali'. Mentre in questo caso si tratterebbe di coltivazione per l'autoconsumo. Ma anche a Rasquera non tutti sono d'accordo. Una minoranza teme che l'iniziativa porti nel paesino frotte di drogati.''Ho paura, le coltivazioni saranno vicine a casa mia: bisogna uscire dalla crisi, ma questa non e' la soluzione'' contesta Ana, da 5 anni residente nel comune. Il sindaco Bernat Pellisa ha gia' previsto di assegnare alla coltivazione 'privata' della cannabis 7,5 ettari di terreni. In un primo tempo aveva detto che senza l'appoggio del 75% dei votanti al referendum il progetto non sarebbe andato avanti e lui si sarebbe dimesso. Ma ora ha cambiato idea: ''lasciare ora sarebbe una cosa frivola'' si e' corretto oggi. E dopo una ''pausa di riflessione'', la coltivazione dovrebbe partire, nonostante le obiezioni del governo regionale catalano e di quello di Madrid del premier conservatore Mariano Rajoy. ''La situazione e' difficile - ha avvertito il ministro della giustizia Alberto Gallardon - ma non dobbiamo decidere misure anticrisi di cui potremmo pentirci quando la crisi sara' finita'''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni