Percorso:ANSA.it > Mondo > News

Carla e Nicolas, lieto fine favola Eliseo

Il presidente e la ex modella dal matrimonio lampo alla figlia

19 ottobre, 22:51
Nicolas Sarkozy e Carla Bruni
Nicolas Sarkozy e Carla Bruni
Carla e Nicolas, lieto fine favola Eliseo

di Aurora Bergamini

PARIGI - Il matrimonio lampo, i presunti tradimenti e le gelosie, l'idillio tra le vacanze nel sud della Francia e la vita privilegiata all'Eliseo, e oggi finalmente la figlia tanto attesa: è già una favola a lieto fine la storia d'amore tra il presidente francese Nicolas Sarkozy e l'ex modella e cantante italiana Carla Bruni, mamma per la seconda volta. Nicolas e Carla si conobbero il 13 novembre del 2007 a una cena a casa del pubblicitario Jacques Seguela e tra loro fu subito un colpo di fulmine: "A tavola si davano del tu - racconta Seguela - e cominciarono un inatteso gioco di seduzione". Il loro futuro sembrava già scritto in quel 'blind date', quando la Bruni, rivolgendosi scherzosa a Sarkozy, gli aveva confessato di volere un uomo che le "desse un bambino". Iniziarono così a frequentarsi: Sarkozy la riaccompagnò a casa ma non salì - "mai la prima sera" fu la risposta del presidente - la riempì di regali ed era già "pazzo di lei".

La invitò subito all'Eliseo e passeggiando nei giardini del palazzo presidenziale la conquistò con le sue conoscenze in botanica: "Mi ha spiegato tutto sui tulipani e le rose, sapeva persino i nomi dei fiori in latino - ha confessato in seguito Carla - Mi sono detta: 'Mio Dio, bisogna che sposi quest'uomò". Il presidente non ha mai smesso di sorprenderla con il suo "humour" e la sua "intelligenza". Lei gli ha trasmesso la passione per il cinema - il neorealismo italiano - e la musica. La prima uscita pubblica fu in dicembre: la coppia non nascose la relazione e venne fotografata a Eurodisney con il figlio di Carla, Aurelien - avuto nel 2001 con il filosofo Raphael Enthoven - e la mamma di lei, Marisa. I due innamorati trascorsero insieme le vacanze di Natale in Egitto e a Petra, in Giordania. Al ritorno, al dito di Carla comparve un anello di fidanzamento tempestato di diamanti, a forma di cuore, firmato Dior. Sarkozy annunciò che la loro storia era "una cosa seria". Ma i giornalisti non si lasciarono sfuggire che l'anello di Carla era uguale a quello che lui aveva regalato alla ex moglie Cecilia e cominciarono a parlare di "ossessione". Tre mesi dopo il primo appuntamento, il 3 febbraio del 2008, il presidente e la ex modella convolarono a nozze: fu una cerimonia privata e con pochi intimi all'Eliseo. Diventata premiere dame di Francia, Carla ha subito messo le mani avanti: non abiterà all'Eliseo preferendo mantenere la sua residenza nell'elegante XVI arrondissement, nell'ovest di Parigi, le vacanze si faranno nella sua casa di famiglia a Cap Negre, nel sud della Francia, e soprattutto non rinuncerà alla carriera di cantante (é uscito nel luglio del 2008, non senza polemiche, il suo terzo album 'Comme si de rien n'etait', dopo il grande successo di 'Quelqu'un m'a dit' nel 2002 e 'No promises' nel 2007).

Carla Bruni presiede una fondazione contro l'analfabetismo di ritorno e per l'educazione. Ha accompagnato il presidente durante qualche viaggio all'estero: a Londra dalla regina Elisabetta II e a New York da Obama e la moglie Michelle insieme alla quale promuove la lotta all'Aids. Lo scorso maggio al G8 di Deauville ha mostrato, dopo mesi di mistero, per la prima volta il pancione. Durante i tre anni e mezzo di matrimonio non sono mancate gelosie e presunte crisi presidenziali. Dagli attriti tra Carla e l'ex ministro della Giustizia, Rachida Dati, ex pupilla di Sarkozy e presto eclissata, quando un giorno, davanti al letto matrimoniale dell'Eliseo, la Bruni le avrebbe detto: "Vorresti esserci tu no?"; al pettegolezzo, subito smentito dai diretti interessati, di flirt extraconiugali di Carla con il cantante Benjamin Biolay e del presidente con la ministra Chantal Jouanno. E' la prima volta, nella V Rebubblica, che un presidente in carica diventa papà. Per ora Sarkozy, 56 anni, già nonno e padre di tre figli (Pierre e Jean, avuti dalla prima moglie, e Louis avuto dalla seconda moglie) non ha ancora annunciato se si ripresenterà per un secondo mandato. Intanto Carla, 43 anni, è felice e pensa al bambino e al nuovo album in uscita in primavera.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni