Percorso:ANSA.it > Mondo > News

E.coli: batterio hamburger in Francia, ricoverata ottava bimba uno in coma

Analisi confermano che non si tratta di quello tedesco

19 giugno, 15:00
E.coli: batterio hamburger in Francia
E.coli: batterio hamburger in Francia
E.coli: batterio hamburger in Francia, ricoverata ottava bimba uno in coma

PARIGI - Un'ottava bambina con sintomi da contaminazione batterica - ma che non ha consumato i sospetti hamburger contaminati dalla batteria E.coli, all'origine della malattia degli altri sette bimbi - e' stata ricoverata a Lilla, nel nord della Francia. E' quanto ha annunciato il policlinico. Intanto, lo stato di salute del bambino di due anni posto in coma farmacologico a causa di disturbi neurologici dopo il consumo degli hamburger incriminati e' in ''leggero miglioramento'', hanno affermato i medici di Lilla.

L'ottava bimba ricoverata a Lilla, di sette anni, originaria di Valenciennes, e' stata ammessa all'ospedale ieri sera. La giovanissima soffre di ''moderata insufficienza renale'', ha detto il dottor Michel Foulard, del policlinico di Lilla. ''Secondo le nostre informazioni non avrebbe consumato hamburger, ma stiamo indagando'', ha aggiunto, precisando che la paziente verra' sottoposta ad analisi del sangue per vedere se il batterio e' lo stesso degli altri sette. Oltre al bambino in coma farmacologico, gli altri sei bambini, tutti tra i 18 mesi e gli otto anni, sono in condizioni ''stabili'', se non in netto miglioramento, hanno riferito ancora i medici di Lilla. L'origine del batterio che scuote la Francia non e' stata ancora stabilita con chiarezza. Unica certezza, assicurano le autorita' di Parigi, le analisi confermano che il batterio E.coli ritrovata negli hamburger della marca 'Steaks Country' e' diversa da quella identificata in Germania e che ha causato la morte di 39 persone.

RISULTATI ANALISI SU CARNE ENTRO LUNEDI' - I risultati delle analisi sui campioni di carne sospetta, che potrebbe essere la causa delle gravi intossicazioni alimentari che hanno colpito sette bambini francesi, dovrebbero essere resi noti al massimo entro lunedi'. Lo ha fatto sapere il laboratorio di Lione che stamani ha ricevuto la carne incriminata. I campioni di carne sono stati inviati al laboratorio, che dipende dal ministero dell'Agricoltura, direttamente dalle famiglie dei sette bambini che si trovano ancora oggi in ospedale a Lille per essersi sentiti male dopo aver consumato hamburger in vendita presso la rete discount Lidl. Altri campioni sono stati inviati anche dal produttore, la societa' francese Seb. Intanto altri casi di intossicazione alimentare in Francia, oltre a quelli dei sette bambini, sono gia' in corso di analisi in Francia, al fine di stabilire se esiste un legame con un batterio di tipo E.Coli. E' quanto ha riferito il ministro della Sanita', Xavier Bertrand, che ha raggiunto le autorita' sanitarie nella citta' del nord del Paese

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni