Percorso:ANSA.it > Mondo > News

Incoronato più giovane sovrano mondo, re di Tooro

In Uganda, Oyo Rukidi IV salì al trono a soli 3 anni

18 aprile, 11:38
Incoronato più giovane sovrano mondo, re di Tooro
Incoronato più giovane sovrano mondo, re di Tooro
Incoronato più giovane sovrano mondo, re di Tooro

FORT PORTAL (UGANDA) - Al compimento del suo 18.mo anno d'età, davanti ad alcune migliaia di sudditi e invitati, è stato incoronato Oyo Nyimba Kabamba Iguru Rukidi IV, re di Tooro, una delle quattro monarchie tradizionali all'interno dell'Uganda, che nel 1995, all'età di tre anni era divenuto il sovrano più giovane al mondo. Fra i numerosi invitati alla cerimonia, svoltasi nella capitale del regno, Fort Portal, anche il presidente ugandese, Yoweri Museveni, e diversi rappresentanti di governi africani. Nel '95 Oyo Rukidi IV era successo al padre, Olimi III, morto improvvisamente per una crisi cardiaca, il quale aveva regnato solo due anni pur essendo a sua volta salito al trono per successione nel 1965. Un anno dopo infatti fu abolito il regno di Tooro, reintegrato poi nel '94 insieme alle altre tre monarchie tradizionali ugandesi di Buganda, Bunyoro e Busoga. Dopo 15 anni di reggenza, Oyo Rukidi IV ha dunque assunto le sue funzioni: "Il nostro sovrano ha avuto accesso al trono all'età di tre anni, ma ha dovuto attendere i 18 anni per cominciare a lavorare in modo indipendente", ha dichiarato il portavoce della monarchia, Frederick Nyakabwa Atwoki. "Nel regno (di Tooro) ci sono 94 clan.

Ogni clan ha un capo...e il nostro re è il capo di tutti i clan", ha precisato il portavoce. I capiclan si sono tutti allineati davanti al sovrano dopo che questi ha terminato la lettura di una preghiera cattolica e di una protestante. Con il presidente Museveni alla sua destra, il sovrano appena incoronato, che teneva ha battuto per nove volte su ciascuno dei tamburi che ogni capoclan gli presentava. Il giovane, alto e snello sovrano, che indossava un mantello blu con ricami in oro, Oyo Rukidi IV è apparso un po' impacciato ed ha appena accennato un sorriso. "E' molto gentile, ma è un uomo molto riservato, spiega Evah Baguma, amica della famiglia reale.

"E' un uomo normale e adora l'Arsenal", la squadra di calcio londinese, ha detto la principessa Dorothy Kagoro. Il portavoce Nyakabwa ha spiegato che il sovrano inizierà i suoi studi universitari in settembre e dovrà scegliere un nuovo reggente per sostituirlo temporaneamente. Il regno di Tooro fu abolito come gli altri tre nel 1966 dall'allora premier e uomo forte ugandese Milton Obote, in conflitto con l'allora presidente Edward Mutesa, che era a sua volta sovrano del regno tradizionale di Buganda. Tooro si estende oggi su tre distretti (prima dell'abolizione ne contava cinque) occidentali dell'Uganda, al confine con il Congo, sui contrafforti delle "Montagne della Luna", la catena del Ruwenzori, che raggiunge i 5.000 metri.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni