Percorso:ANSA.it > Mondo > News

In Giappone tsunami passa senza danni, 320.000 evacuati

28 febbraio, 20:01

di Antonio Fatiguso

TOKYO - Lo tsunami scatenato dal sisma cileno di magnitudo 8,8 raggiunge le coste del Giappone tagliando tutto il Pacifico come in occasione del devastante terremoto del 1960 a Valdivia, sempre in Cile: questa volta l'onda anomala non si abbatte con la potenza di un'altezza di 3 metri sulle coste del Sol Levante, ma si ferma a quota 1,2 (alle ore 15:49, le 7:49 in Italia) nel porto di Kuji, nella prefettura di Iwate, in base alle rilevazioni della Japan metereological agency (Jma).

E anche se dal vicino comune di Otsuchi rifericono di un'onda di circa 1,45 metri, il risultato finale fa tirare un respiro di sollievo: nessun danno di rilievo e nessun ferito (secondo la polizia nazionale), contro le 140 vittime, dispersi compresi, del 1960. Anche perché, nel frattempo, più di 300.000 persone avevano lasciato le loro case più a rischio, spostandosi in zone più sicure. La lunga giornata d'attesa si apre in mattinata con l'allerta massima decisa dalla Jma, dopo quasi un giorno di studio della situazione. L'allarme lanciato è di un 'major tsunami', per la prima volta dal 1993 e per la quarta dal 1952, corredato dalla stima di onde fino a 3 metri e oltre nelle prefetture di Iwate e Miyagi, e nella parte sul Pacifico di quella di Aomori (tutte a nord di Tokyo), e onde fino a 2 metri nella costa orientale dell'arcipelago nipponico.

A quel punto, prende corpo l'evacuazione di 320.000 persone nelle tre prefetture del nord, come riferito dalla Fire and Disaster Management Agency, mentre, tra obblighi e consigli, l'indicazione di lasciare le case raggiunge le 540.000 unità in tutto il Paese. I residenti di Nemuro (città in Hokkaido) e dell'arcipelago di Ogasawara (oltre 1.000 chilometri a sud di Tokyo) sono ad esempio invitati a spostarsi in zone più sicure. La Nhk, la tv pubblica nipponica, dà minuziosamente conto dei preparativi per l'imminente arrivo del muro di acqua: invita ad aiutare 'le persone con problemi', mostra l'ordine delle rodate procedure d'evacuazione in un Paese che ha imparato nei secoli a convivere con i terremoti, nonché la chiusura delle barriere di contenimento con porte stagne che circondano la gran parte dei porti nipponici. Una soluzione rafforzata da più di una decina d'anni dopo le consuegenze di pesanti tsunami.

Alla fine, intorno alle ore 19:00 (le 11:00 in Italia), la Jma declassa l'allerta massima sullo tsunami, mantenendola comunque a livello 'normale' per prudenza, ed elimina progressivamente le aree a rischio sulla mappa del Giappone riprodotta sul suo sito web. Appena in tempo per godersi l'ennesima puntata della soap opera storica (meglio "historical dramà) della Nhk, (ora nel palinsesto c'é 'Ryomaden'), un appuntamento immancabile della domenica sera, alle 20. Nessun giapponese vi rinuncia volentieri e la programmazione è ferrea.

Il 30 agosto dell'anno scorso andò in onda con un'ora d'anticipo, suscitando sorpresa tra i milioni di aficionados, per dare spazio agli exit-poll delle storiche elezioni politiche che misero fine al potere dei Liberaldemocratici dopo quasi 50 anni ininterrotti a favore del Democratici.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni