Percorso:ANSA.it > In Breve > News

Carabinieri: polizie europee a Vicenza, con ok Obama e premier

Esercitazione "European union police forces training 2009"

05 novembre, 17:46
Esercitazione European union police forces training
Esercitazione European union police forces training

ROMA - Un conflitto etnico, una potente organizzazione criminale dedita al traffico di esseri umani, uno scenario fatto di sequestri di ostaggi, una forza di peacekeeper europei che sotto mandato dell'Onu si muove tra decine di profughi, fosse comuni, campi minati e criminali di guerra.

E' lo scenario dell'esercitazione "European union police forces training 2009' che si è conclusa nella sede del Centro di eccellenza per le Stability police unit dell'Arma dei Carabinieri (Coespu) a Vicenza alla quale hanno partecipato i rappresentanti di 24 polizie europee. Un'iniziativa che ha trovato il plauso anche del presidente degli Stati Uniti Barak Obama che in una lettera inviata al premier Silvio Berlusconi ha sottolineato come l'Italia "può essere particolarmente orgogliosa per aver guidato il ritorno dell'Europa al pacekeeping e per aver ospitato il Centro di eccellenza".

"Sono rimasto colpito dall'enfasi che hai voluto porre sulla necessità che i peacekeeper - ha scritto tra l'altro Obama al premier - ottengano e conservino l'appoggio delle popolazioni locali, e credo che possiamo trarre lezioni importanti per le operazioni dell'Onu dai successi ottenuti nelle molte missioni della Nato e della Ue".

All'atto conclusivo dell'esercitazione - l'intervento di un reparto impegnato in ordine pubblico e l'irruzione delle forze speciali per liberare un ostaggio - hanno partecipato anche rappresentanti dell'Unione europea e il vice comandante dei carabinieri, il generale Stefano Orlando. Per tutta la durata dell'esercitazione, iniziata il 14 settembre, sono stati più di seicento (tra cui 82 carabinieri) i membri delle forze di polizia impegnati, provenienti da 19 paesi europei (Austria, Belgio, Cipro, Repubblica Ceca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Lituania, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania, Slovenia e Spagna, oltre che dall'Italia) e della Gendarmeria Europea (Egf).

L'iniziativa, finanziata in gran parte dall'Unione Europea, é finalizzata alla formazione di personale per l'impiego in missioni di gestione civile di crisi internazionali sotto egida Ue e si è sviluppata in sessioni teoriche e pratiche nei settori della polizia giudiziaria (raccolta di prove sulla scena del crimine, servizi di osservazione e pedinamento, ecc.), dell'ordine pubblico (controllo della folla, gestione di perturbamenti dell'ordine pubblico) e dell'attività di protezione ravvicinata e Swat (scorte e interventi risolutivi con presenza di ostaggi).

L'obiettivo dell'esercitazione è stato quello di accrescere la capacità di lavorare insieme, sin con le più piccole unità, in contesti di crisi internazionale con un approccio assolutamente innovativo, perché per la prima volta le operazioni sul campo non si sono limitate all'ordine pubblico ma sono state estese ai settori delle investigazioni tradizionali, tecniche e scientifiche.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni