Percorso:ANSA.it > Economia > News

Apple: vittoria Samsung, giudice nega bando prodotti

Ma pagherà all'azienda di Cupertino 930 milioni di dollari

06 marzo, 17:07
Samsung batte Apple, niente bando prodotti
Samsung batte Apple, niente bando prodotti
Apple: vittoria Samsung, giudice nega bando prodotti

NEW YORK - Samsung batte Apple: il giudice distrettuale, Lucy Koh, respinge la richiesta di Apple di mettere al bando piu' di 20 smartphone e tablet Samsung, oggetto dello scontro legale del 2012. Il giudice Koh ha stabilito che Samsung paghera' ad Apple 930 milioni di dollari ma ha vietato il bando dei suoi prodotti, che ormai sono fuori dal mercato. la sentenza arriva a poche settimane dall'avvio del nuovo processo che vede scontrarsi i due colossi, e che si aprira' il prossimo 31 marzo.

Nonostante la vittoria, Samsung annuncia che presentera' ricorso contro la conferma dei 930 milioni di dollari che deve, secondo il giudice Koh, pagare ad Apple. L'appello si basera' sul fatto che la cifra e' ricavata sulla base ''di metodi di calcolo sbagliati''. In novembre una giuria federale ha ordinato a Samsung di pagare 290 milioni di dollari in danni per aver infranto alcuni brevetti Apple. Una cifra che si andava ad aggiungere ai 640 milioni di dollari che non erano oggetto dello 'scontro' legale davanti alla giuria, e che erano stati precedentemente imposti a Samsung. In dicembre Apple aveva chiesto il bando dei prodotti Samsung che infrangevano i suoi brevetti, mettendo in evidenza che i danni economici che le erano stati riconosciuti non erano un rimedio adeguato. Il mese scorso Apple e Samsung non sono riuscite a raggiungere un accordo per patteggiare la 'battaglia' su altri brevetti negli Stati Uniti, aprendo la strada a un nuovo processo che si aprirà alla fine di marzo. Il processo riguarderà brevetti diversi dagli scontri legali precedenti e che sono usati sui più recenti prodotti Samsung, incluso il Galaxy S III. Gli analisti ritengono che se Samsung fosse riconosciuta colpevole nel nuovo processo, il giudice potrebbe infliggerle il pagamento di danni ancora maggiori rispetto ai precedenti in quanto i prodotti sono più nuovi e hanno avuto successo in termini di vendite.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni