Percorso:ANSA.it > Economia > News

Obama: 'Non cedere, lo shutdown è ingiusto'

E' 'una crociata ideologica di una fazione dei repubblicani che nega i diritti a milioni di americani''

02 ottobre, 08:53
Statua Libertà chiusa per 'shutdown'
Statua Libertà chiusa per 'shutdown'
Obama: 'Non cedere, lo shutdown è ingiusto'

NEW YORK - Chiude lo Stato federale americano. Il Congresso non ha trovato un' intesa sul finanziamento della macchina statale, e subito dopo la mezzanotte e' scattato cosi' il cosiddetto 'shutdown'. Ma Obama non si arrende. ''Lo shutdown e' una cosa ingiusta - ha detto il presidente americano rivolgendosi ai dipendenti pubblici colpiti dal blocco del governo federale per mancanza di fondi - troppo spesso venite trattati come un punching ball''. La chiusura del governo federale, afferma Obama in una lettera pubblicata sul sito web del Dipartimento dell'energia, era ''completamente evitabile'', ''non sarebbe mai dovuta accadere'' e ''la Camera del Rappresentanti puo' porvi fine'' molto rapidamente, seguendo l'esempio del Senato. ''Come disse una volta uno dei miei predecessori, George H. W. Bush: 'Non c'e' nulla di piu' appagante - afferma ancora il presidente - che servire il proprio Paese e i propri concittadini, e farlo bene. Questo e' cio' da cui dipende il nostro sistema di autogoverno'''. ''Continuero' a fare tutto cio' che in mio potere per far si' che la Camera dei Rappresentanti consenta al governo di riaprire al piu' presto possibile'', afferma infine Obama nella lettera.

Lo shutdown, per Obama, è 'Una crociata ideologica di una fazione dei repubblicani che nega i diritti a milioni di americani''. 'Bisogna riaprire il governo e non cedere al ricatto di una parte dei repubblicani'': lo ha detto il presidente americano, Barack Obama, dicendosi ''pronto a fare tutto quello che c'e' da fare'' per superare lo shutdown. 'Piu' la chiusural governo federale sarà lunga - dice il presidente - peggiori saranno gli effetti''

E quasi tre quarti degli elettori americani sono contrari alla politica dei repubblicani che ha portato allo 'shutdown' del governo federale per imporre un rinvio dell'applicazione della riforma sanitaria 'Affordable Care Act', meglio nota come 'Obamacare', secondo quanto ha rilevato un sondaggio nazionale condotto dalla Quinnipiac University. Il 72 per cento degli interpellati, riferisce Quinnipac, si e' detto contrario, mentre il 22 per cento a favore. La stessa ricerca ha inoltre rilevato che il 64 per cento degli americani e' contrario ad un blocco dell'innalzamento del tetto del debito nazionale per fermare l'applicazione della Obamacare, mentre il 27 l'approvano. Gli elettori americani, afferma in un nota Quinnipiac, sono divisi sull'Obamacare: il 45 per cento a favore e il 47 per cento contrari. Piu' nel dettaglio, tra i repubblicani, coloro che sono a favore della chiusura del governo hanno una risicata maggioranza, 49 a 44 per cento, mentre tra i democratici sono appena il 6 per cento contro il 90, e tra gli indipendenti 19 per cento a favore e 74 per cento contro. Il livello di approvazione per il presidente e' allo stesso tempo del 45 per cento, mentre quello di disapprovazione del 49. Il 2 agosto era rispettivamente al 46 e al 48 per cento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni