Percorso:ANSA.it > Economia > News

Alitalia: Air France-Klm, non avviata alcuna trattativa

'Risorse limitate'. Anche Immsi, la holding di Roberto Colaninno, smentisce che ci siano trattative

07 gennaio, 20:26
Aerei di Alitalia ed Air France sulle piste dell'aeroporto di Fiumicino in una foto d'archivio
Aerei di Alitalia ed Air France sulle piste dell'aeroporto di Fiumicino in una foto d'archivio
Alitalia: Air France-Klm, non avviata alcuna trattativa

PARIGI - Il gruppo franco-olandese Air France non ha iniziato "alcuna negoziazione" per l'acquisto di "tutte o parte" delle azioni di Alitalia detenute dai soci italiani. Lo afferma un portavoce della società, citato dall'agenzia France Presse.

"In seguito alle diverse indiscrezioni comparse sulla stampa, Air France-Klm conferma che non c'é alcuna negoziazione in corso sull'acquisto di tutte o parte delle azioni detenute dagli investitori italiani", ribadisce in uno statement diffuso via e-mail la stessa portavoce. Nel corso del 2012, il gruppo franco-olandese, per bocca dell'amministratore delegato Jean-Cyril Spinetta, aveva più volte affermato di non avere fretta di aumentare la propria quota in Alitalia. Forse anche a causa, secondo l'interpretazione dei media transalpini, di una situazione finanziaria non troppo florida, che ha già dato origine a un importante piano di riorganizzazione a medio termine, con numerosi esuberi.

DE JUNIAC, MEZZI AIR FRANCE-KLM SONO LIMITATI  - "I mezzi di Air France e Air France-Klm sono molto limitati in questo momento, cosa che non ci autorizza a fare molte operazioni". Lo ha affermato l'amministratore delegato della compagnia francese, Alexandre de Juniac, rispondendo a una domanda sulle intenzioni del gruppo nei confronti di Alitalia durante un incontro con la stampa. De Juniac ha poi ribadito che "oggi non ci sono trattative in corso con gli azionari italiani", precisando però che su eventuali operazioni future "non so nulla".

Anche Immsi, la holding di Roberto Colaninno che detiene il 7% del capitale di Alitalia, nega che siano in corso trattative con Air France per cedere ai francesi la partecipazione. Immsi, si legge in una nota emessa su richiesta della Consob, "smentisce l'esistenza di trattative in corso aventi ad oggetto la cessione" della propria quota nel 75% di Alitalia in mano ai soci italiani, come riportato da indiscrezioni di stampa, e "ritiene che tali indiscrezioni di stampa possano avere influenzato l'andamento odierno del titolo".

BOOM IMMSI IN BORSA (+18%), CAUTE GEMINA E ATLANTIA
- Giornata di forti acquisti in Borsa su Immsi, la finanziaria che fa capo a Roberto Colaninno: il titolo ha chiuso in crescita del 18,24% a 0,53 euro. Notevoli gli scambi: nella giornata sono passate di mano 6,8 milioni di azioni (pari al 2% del capitale) contro una media quotidiana dell'ultimo mese di Borsa di 330mila 'pezzi' trattati. Gli operatori di Piazza Affari hanno guardato alla possibile cessione delle quote di Alitalia a partire dal 12 gennaio, quando scadrà il vincolo di lock up. Air France (che già ne detiene il 25%) ha smentito di aver avviato trattative, ma indiscrezioni parlano di una possibile offerta che darebbe ai soci privati della compagnia italiana un premio del 20% rispetto a quanto investito nel 2008. Immsi detiene il 7,08% di Cai (che controlla il 75% di Alitalia) e ha usufruito di un report favorevole di Equita sul possibile impatto del dossier-Alitalia, con gli analisti che giudicano favorevolmente anche per Gemina un eventuale fusione in Air France di Alitalia, operazione che potrebbe incrementare il traffico sull'aeroporto di Fiumicino. In Borsa Gemina ha concluso con un lieve calo (-0,73%) dopo il boom del 35% ottenuto negli ultimi giorni grazie all'incremento delle tariffe proprio per Fiumicino e in vista anche del riassetto in casa Benetton con la fusione con Atlantia. Debole (-1,57%) tuttavia la chiusura di quest'ultima, che detiene l'8,85% di Cai.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni