Percorso:ANSA.it > Economia > News

Fmi rivede a ribasso stime mondo

Sale inflazione mondo 2011, eurozona a 2,5%, Italia 2,6%

07 settembre, 19:26
Christine Lagarde
Christine Lagarde
Fmi rivede a ribasso stime mondo

FMI RIVEDE ANCORA RIBASSO STIME MONDO,GIU' EUROLANDIA -  Il Fondo Monetario Internazionale taglia ancora una volta le stime della crescita mondiale. A meno di un mese dall'ultima versione, in una nuova bozza del World Economic Outlook che l'ANSA è in grado di anticipare, il Fmi ha abbassato ulteriormente le previsioni per il Pil mondiale, al 4,0% quest'anno e al 4,2% nel 2012, dal 4,2% e 4,3% delle stime di metà agosto. Arretra in particolare Eurolandia (+1,7% e +1,3% dai precedenti +1,9% +1,4%), ma peggiorano anche i paesi emergenti: +6,5% e +6,2% contro il +6,6% e +6,4%. Restano invece invariate rispetto alle previsioni di metà agosto le stime di crescita degli Stati Uniti, il cui pil quest'anno avanzerà dell'1,6% e il prossimo del 2%. Una netta sforbiciata la subisce invece la Germania, con una crescita 2011 che non raggiungerà più il 3,2% precedentemente atteso, ma si fermerà al 2,8%. E il prossimo anno il Pil tedesco avanzerà non più dell'1,6% ma dell'1,5%. Tra gli altri grandi partner di Eurolandia, poi, per la Francia le stime restano invariate al +1,8% nel 2011 e più 1,6% nel 2012. La limatura delle stime non ha poi risparmiato neppure i due motori delle economie emergenti: Cina e India. In Cina la crescita attesa per quest'anno passa dal 9,6% delle stime di metà agosto al 9,5%, e quella per il 2012 dal 9,5% al 9,3%. Più consistente invece la revisione al ribasso per l'India, dove il pil avanzerà quest'anno del 7,8% (contro la precedente stima dell'8,3%) e il prossimo del 7,5% (7,8%).

Le prospettive di crescita di Stati Uniti, Gran Bretagna ed euro area sono "peggiorate in modo sostanziale". Lo afferma il Fondo Monetario Internazionale (Fmi) nel rapporto sull'Irlanda. Il Fmi ha tagliato le stime del pil dell'Irlanda nel 2011 e nel 2012.

FMI TAGLIA ANCORA STIME ITALIA,NEL 201 2 CRESCERA' MENO - L'Italia il prossimo anno crescerà ancora meno del previsto: parola del Fondo Monetario Internazionale che ha tagliato nuovamente le proprie stime. Nell'ultima bozza del World Economic Outlook che l'ANSA è in grado di anticipare il Fmi stima per l'Italia una crescita del Pil 2011 dello 0,8%, invariata rispetto alle ultime previsioni datate 17 agosto; mentre per il 2012 si aspetta che il Pil avanzi non più dello 0,7% ma dello 0,5%.

SALE INFLAZIONE MONDO 2011, EUROZONA A 2,5%, ITALIA 2,6% - L'inflazione registrerà un deciso balzo quest'anno, in quasi tutti i paesi del mondo, ma già dal 2012 è prevista un'inversione di tendenza e tornerà a scendere. E' quanto rileva il Fondo Monetario Internazionale nell'ultima bozza del World Economic Outlook che l'ANSA è in grado di anticipare. Negli Stati Uniti farà un salto di quasi il doppio nel 2011, passando dall'1,6% al 3% per poi più che dimezzarsi il prossimo anno all'1,3%. Tensioni sui prezzi si avranno anche in Eurolandia con il pool dei paesi dell'area che vedrà il proprio tasso di inflazione salire oltre la soglia obiettivo della Bce del 2%, al 2,5%. Nel 2012 però l'inflazione ridiscenderà all'1,5%. Analogo trend anche in Italia dove il carovita salirà al 2,6% quest'anno per poi ridiscendere all'1,6% il prossimo. Sempre nell'area euro l'unico paese dove invece i prezzi scenderanno è la Grecia dove, secondo le stime del Fmi, il tasso di inflazione scenderà dal 4,7% del 2010 al 2,9% nel 2011 e all'1% nel 2012.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni