Percorso:ANSA.it > Economia > News

Manovra: Moody's, impatto negativo su rating enti locali

Secondo l'agenzia Usa la manovra "appesantisce ulteriormente bilanci" comunali e regionali "già allo stremo"

20 settembre, 08:09
La fascia di sindaco tolta per protesta giorni fa
La fascia di sindaco tolta per protesta giorni fa
Manovra: Moody's, impatto negativo su rating enti locali

ROMA - La manovra del governo per arrivare al pareggio di bilancio entro il 2013 potrebbe avere conseguenze negative sul rating delle regioni e dei comuni italiani. E' il monito che lancia Moody's nel suo 'Weekly Credit Outlook'. Secondo l'agenzia Usa la manovra così com'é "appesantisce ulteriormente bilanci" comunali e regionali "già allo stremo" ed introduce "elementi di incertezza per quanto riguarda la distribuzione di poteri e responsabilità a livello locale".

VENTURI, IVA PER 33 MLD A CARICO DELLE FAMIGLIE
''Gli interventi diretti e indiretti contenuti nella manovra graveranno sulle famiglie per 33 miliardi dei 54 complessivi''. Lo afferma il presidente della Confesercenti Marco Venturi aprendo i lavori del decimo meeting della confederazione, a Perugia. ''Se a questo scenario aggiungiamo il dramma di migliaia di chiusure di imprese - aggiunge - il quadro e' preoccupante'', a fronte di una pressione fiscale effettiva, dice Venturi, al 54%.  A uno scenario di crescita zero (+0,1% il Pil nel 2012 secondo le stime del Ref), si aggiunge ''il dramma di migliaia di chiusure di imprese commerciali e del turismo: in soli 24 mesi hanno chiuso 30 mila imprese in piu' rispetto ai tre anni che precedono la crisi''. Lo ha detto il presidente della Confesercenti Marco Venturi aprendo il meeting della confederazione a Perugia, giunto alla decima edizione. ''Il saldo negativo tra aperture e chiusure nel triennio 2005-2007 prima della recessione e' stato di 80mila imprese'', ha spiegato Venturi, nel solo biennio di congiuntura 2008-2009 le aziende che hanno chiuso i battenti sono salite a quota 110mila.

CONFESERCENTI, IVA COSTA 140 EURO IN PIU' A FAMIGLIA - Gli effetti dell'aumento dell'Iva varato con la manovra, si faranno sentire sul portafoglio delle famiglie per 140 euro in piu' l'anno. Il calcolo e' della Confesercenti, secondo la quale il maggior gettito che arrivera' alle casse pubbliche dalle famiglie sara' pari a 3,4 miliardi. ''Il 70% del peso della manovra gravera' sulle spalle dei nuclei familiari'' afferma la confederazione delle pmi. Secondo i dati diffusi al meeting della Confesercenti in corso a Perugia, a pagare maggiormente l'incremento Iva al 21%, scattato oggi, saranno le famiglie del Nordovest (166 euro aggiuntivi), di meno quelle delle isole (102). I nuclei familiari composti da imprenditori e professionisti pagheranno 220 euro in piu', impiegati e dirigenti 189 euro. Il contributo aggiuntivo di disoccupati e cassaintegrati si fermera' invece a 95 euro l'anno.
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni