Percorso:ANSA.it > Economia > News

Portogallo, Fitch taglia rating ad 'A+'

Declassata anche l'Ungheria

23 dicembre, 18:31
Grecia: Fitch minaccia taglio rating a 'junk'
Grecia: Fitch minaccia taglio rating a 'junk'
Portogallo, Fitch taglia rating ad 'A+'

ROMA - Fitch ha tagliato il rating portoghese ad 'A+' dal precedente "AA-' con prospettive negative. Lo comunica l'agenzia di rating in una nota. Il downgrade - spiega Fitch - riflette le prospettive più difficili di riduzione del deficit corrente e di finanziamento per banche e governo. Inoltre pesa - spiega Fitch - una "prospettiva economica peggiorata". Il governo dovrebbe centrare l'obbiettivo del 7,3% di deficit/Pil fissato per quest'anno, ma in parte ciò avverrà attraverso misure una tantum che rendono l'obiettivo di aggiustamento strutturale del deficit del 4% del Pil "estremamente impegnativo". Certo - spiega Fitch - le misure di aggiustamento adottate "dimostrano la forza dell'impegno preso dal Portogallo a conseguire il target del 4,6% di deficit/Pil nel 2011". Ma "c'é ben poco spazio d'errore" , inoltre "potrebbero servire misure aggiuntive" e "un insuccesso rispetto all'obiettivo di deficit intaccherebbe la fiducia" nella sostenibilità di medio termine delle finanze pubbliche.

FITCH TAGLIA RATING UNGHERIA A BBB-,APPENA SOPRA JUNK - Fitch taglia il rating dell'Ungheria da BBB a BBB-, con outlook negativo. Si tratta dell'ultimo gradino d'investimento ed essendo le prospettive future negative, e' probabile che nei prossimi mesi i titoli di stato ungheresi finiranno nel campo spazzatura, ossia livello junk. Lo comunica la stessa agenzia in una nota. Fitch esprime dubbi sulla sostenibilita' della politica fiscale del nuovo governo del primo ministro Viktor Orban. Il nuovo piano del governo magiaro prevede di raccogliere sotto il controllo dello stato tutti i fondi privati pensionistici, l'imposizione di una tassa sulle banche, sulle aziende energetiche, di telecomunicazioni e commerciali per riportare il deficit di bilancio entro il 3% del Pil, come previsto dai parametri di Maastricht. L'Ungheria e' il paese piu' indebitato tra i membri orientali della Ue con un debito pubblico pari al 79% del Pil. ''Il declassamento dell'Ungheria rispecchia un peggioramento del deficit di bilancio nel medio termine, mentre l'alto tasso di indebitamento delle banche nazionali pone il Paese in una posizione vulnerabile'', spiega Fitch nella nota.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni