Percorso:ANSA.it > Cultura e Tendenze > News

Morto Armando Trovajoli

Autore di brani celebri come 'Roma nun fa la stupida stasera'. Aveva 95 anni

03 marzo, 20:55
Armando Trovajoli
Armando Trovajoli
Morto Armando Trovajoli

 E' morto qualche giorno fa a Roma, a 95 anni, il maestro Armando Trovajoli, autore di brani celebri come 'Roma nun fa la stupida stasera' e delle colonne sonore di oltre 300 film. Solo oggi ne da' notizia la moglie, Maria Paola. ''Ho rispettato fino all'ultimo le volonta' di un uomo schivo, che non amava presenzialismi, ne' applausi. Sara' cremato''.

Trovajoli era nato a Roma il 2 settembre del 1917. "Ha lavorato fino all'ultimo giorno- racconta la vedova- la sua ultima commedia, la trasposizione per il teatro della Tosca di Gigi Magni, è ancora sul suo pianoforte". Nella sua lunghissima carriera ha suonato con i più qualificati jazzisti del mondo (Duke Ellington, Louis Armstrong, Miles Davis, Chet Baker, Stephan Grappelli, Django Reinhardt e altri). Poi, accanto al jazz, si è dedicato al cinema (firmando, tra le altre, le colonne sonore per Riso amaro, Un giorno in pretura, La ciociara. C'eravamo tanto amati, Profumo di donna, Una giornata particolare) e alla commedia musicale grazie alla lunga collaborazione con Garinei e Giovannini. Tra le sue canzoni più celebri anche "Aggiungi un posto a tavola".

ALEMANNO, ORA VOCE DI ROMA E' PIU' SPENTA ROMA - "Apprendo con dolore della scomparsa del maestro Armando Trovajoli. Oggi la voce di Roma è più spenta. Il nome di Trovajoli rincorre e si intreccia con la storia del cinema italiano e con quella della musica. A partire da 'Roma nun fa' la stupida staserà fino alle colonne sonore di decine di film, le note di Trovajoli hanno accompagnato la vita di ciascuno di noi: è sufficiente andare a riguardare la quantità di film che il maestro ha musicato per capirne l'importanza e la sua quotidiana frequentazione con tutti. Alla famiglia del maestro si stringe l'affetto dell'intera città". Lo afferma in una nota il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

ZINGARETTI, CI HA REGALATO STRAORDINARIE EMOZIONI - "La notizia della morte di Armando Trovajoli è causa di grandissimo dolore per la città di Roma e per tutto il mondo della musica, del cinema e del teatro italiano, a cui il maestro ha dedicato la sua vita firmando centinaia di colonne sonore famose e conosciute da tutti, anche dai non appassionati. Da Aggiungi un posto a tavola a Rugantino e la Ciociara, le note di Armando Trovajoli hanno scandito momenti di altissimo valore artistico regalando straordinarie emozioni che resteranno vive in ognuno di noi. Alla famiglia vanno le mie più sentite condoglianze". Lo afferma in una nota il neo eletto governatore della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni