Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Marrazzo: 'Stop politica e trans, non mento più'

'Mia ex grande donna, ma ora amo un'altra: è stata ballerina, ora insegna danza'

29 ottobre, 14:21
Piero Marrazzo
Piero Marrazzo
Marrazzo: 'Stop politica e trans, non mento più'

ROMA, 29 OTT - "Roberta è una grande donna, ci siamo voluti così tanto bene... Né io né lei, anche in quella fase difficile, abbiamo dimenticato una cosa che ho imparato dal film Kramer contro Kramer: si dovrebbe capire che un conto è il rapporto marito-moglie e un conto è il rapporto padre-madre nei confronti dei figli". Così l'ex governatore del Lazio Piero Marrazzo in un'intervista a Oggi domani in edicola, alla vigilia del suo ritorno in Rai con la trasmissione "Razza umana", riferendosi alla ex moglie Roberta Serdoz e alla vicenda di trans e cocaina che lo costrinse alle dimissioni dalla presidenza della Regione Lazio.

"Oggi ho una bellissima compagna di cui sono innamorato: si chiama Patrizia Mancini, è stata ballerina e ora insegna danza - dice - Ho affrontato il mio errore, personale e profondo, che ha assunto - ricoprendo io un incarico istituzionale - una dimensione pubblica. Ho pensato che fosse giusto farsi da parte, restituire il mandato a chi mi aveva eletto. In realtà non ho commesso alcun reato nell'esercizio delle mie funzioni e penso di aver svolto il mio mestiere di giornalista con coscienza».

In un'altra intervista a Vanity Fair, in edicola il 30 ottobre, Piero Marrazzo, spiega che "pensavo il problema fosse il rapporto con mio padre: un'ombra lunga, personalità imponente, famoso in Rai. L'irrisolto, invece, mi diranno, era con mia madre: donna bellissima, riservata ma vicina. Morta di tumore nel 1985, lo stesso anno di papà Joe: per questo sono giornalista". Il giornalista inoltre confida che "ai trans ho detto basta e mi sono dedicato a recuperare cose importanti della mia vita, che ho rischiato di perdere per sempre. In quel mondo, mi ci calavo estemporaneamente, per riparo, e con umanità". E anche alla politica ha detto basta. «Se fai politica, non vivi. Mi basta tornare in quella Rai in cui entravo, da bambino, mano nella mano con mio padre», dice aggiungendo: "Piero non tradisce più. Non mente più".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni