Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Brindisi: funerali bimba avvelenata dalla madre

La donna si era lanciata dal secondo piano dopo avere avvelenato la piccola

03 aprile, 15:32
Francesca Sbano con la sua bambina, in una immagine tratta da Facebook
Francesca Sbano con la sua bambina, in una immagine tratta da Facebook
Brindisi: funerali bimba avvelenata dalla madre

Si svolgeranno oggi pomeriggio, alle 15.30, a Carovigno (Brindisi), i funerali, in un un'unica cerimonia religiosa, di Francesca Sbano, di 32 anni, e della figlia Benedetta, di 3 anni, che la donna ha ucciso prima di togliersi la vita. La cerimonia funebre si terrà nella chiesa di Santa Maria del Soccorso, a pochi passi dall'abitazione in cui Francesca e Benedetta vivevano. Come si era saputo già dopo la morte della donna, non sarà infatti disposta dal pm inquirente, Pierpaolo Montinaro, l'autopsia per accertare le cause della morte della bambina, che, secondo gli investigatori, è stata certamente uccisa dalla madre prima che si gettasse dal terrazzo di casa. Nelle lettere lasciate nell'appartamento, Francesca Sbano aveva chiaramente espresso l'intenzione di togliersi la vita e di portare la figlia con sé. 

Dopo che i medici ieri sera avevano dichiarato la morte cerebrale della donna, i parenti hanno dato il èpermesso per l'espianto degli organi. L'equipe medica specializzata ha constatato che, per via delle gravi lesioni subite dalla donna in tutto il corpo, è stato possibile donare soltanto i reni.

 

La donna era stata sottoposta nella notte a un intervento chirurgico per i gravi traumi riportati alla testa dopo un volo di alcuni metri dal primo piano dello stabile, alla periferia del paese. E' stata poi trasferita sempre in nottata dall'ospedale di Ostuni (Brindisi) all'ospedale Perrino di Brindisi dov'è al momento ricoverata, in coma, nel reparto di Terapia intensiva. Stamani il pm di turno, Pierpaolo Montinaro, conferirà l'incarico a un medico legale per eseguire l'autopsia sul corpo della bimba, Benedetta, trovata senza vita da soccorritori e vicini di casa nell'appartamento in cui viveva con la madre, bracciante agricola, che da poco si era separata dal marito.

Una lettera scritta a penna, prima della tragedia: Franca Sbano avrebbe messo nero su bianco le proprie intenzioni di uccidere la figlioletta di tre anni e poi di farla finita. "Vado via, porto mia figlia con me" è il senso del messaggio trovato  dai soccorritori in casa, dove la piccola Benedetta è stata trovata agonizzante, probabilmente avvelenata dalla mamma con una dose letale di diserbante.

La piccola è poi morta in ospedale. La lettera lasciata dalla donna, separata dallo scorso mese di dicembre dal marito, è stata sottoposta a sequestro ed è ora a disposizione del pm Pierpaolo Montinaro che a breve conferirà l'incarico per l'autopsia sul corpo della bimba. Il contenuto del lungo biglietto ha consentito agli investigatori, i carabinieri di San Vito dei Normanni (Brindisi) che conducono le indagini, di escludere l'ipotesi che la bambina sia morta a causa di un malore o di un incidente domestico. Il flacone di diserbante è stato poi rinvenuto dai carabinieri nel cestino dei rifiuti, in casa. Non è chiaro in che modo la sostanza sia stata somministrata alla bambina. Nell'appartamento al primo piano di via Monteverdi, non vi erano segni di effrazione o tracce di violenza. La donna, bracciante agricola, viveva da sola con la figlioletta dal momento della separazione dal marito, una separazione che Francesca Sbano sembra non abbia psicologicamente accettato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni