Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Arresti 'ndrangheta, c'e' militante Ira

Coinvolto attivita' riciclaggio. Detenuto 15 anni per terrorismo

05 marzo, 12:44
Arresti 'ndrangheta, c'e' militante Ira
Arresti 'ndrangheta, c'e' militante Ira
Arresti 'ndrangheta, c'e' militante Ira

C'e' anche un militante dell'Ira, affiliato alle cosche Morabito e Aquino della Locride, tra le persone coinvolte nell'operazione della Guardia di finanza nel reggino. L'uomo, non arrestato perche' si trova in un Paese in cui non e' eseguibile il provvedimento a suo carico, e' stato piu' volte in Calabria e avrebbe avuto un ruolo nel riciclaggio di denaro sporco. E' stato in carcere 15 anni in Irlanda per scontare una condanna per terrorismo il militante dell'Ira coinvolto nell'operazione contro le cosche Morabito e Aquino della 'ndrangheta. L'uomo, in particolare, secondo quanto riferito dalla Guardia di finanza, è stato condannato per un attentato compiuto circa 20 anni fa contro una caserma dell'esercito irlandese. Il militante dell'Ira è accusato dalla Dda di Reggio Calabria di associazione mafiosa per i suoi rapporti con la 'ndrangheta.

Gli uomini della Guardia di finanza del Gico del Nucleo di Polizia Tributaria di Reggio Calabria, dello Scico e del Gruppo di Locri, hanno emesso 20 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di persone legate alle cosche Morabito e Aquino operanti nella fascia jonica reggina e attuato un maxi sequestro di beni mobili, immobili, società commerciali e villaggi turistici per un valore di circa 450 milioni di euro. Tra le persone arrestate il boss Rocco Morabito, figlio di Giuseppe 'u tiradrittu'', e Rocco Aquino. Una delle venti ordinanze riguarda Francesco Sculli, padre di Giuseppe Sculli, il calciatore cresciuto nelle giovanili della Juventus e attualmente in forza al Pescara dopo avere giocato in varie societa' tra cui Lazio, Genoa e Chievo Verona. Francesco Sculli, funzionario del Comune di Bruzzano Zeffirio (Reggio Calabria), è il genero del boss Giuseppe Morabito, detto "u tiradrittu".

Risulta irreperibile, al momento, l'ingegnere Bruno Verdiglione, nei confronti del quale é stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare nell'ambito dell'operazione Metropolis contro le cosche di 'ndrangheta dei Morabito e degli Aquino che ha portato all'arresto di venti persone ed al sequestro di beni per 450 milioni di euro. Verdiglione si occupa della gestione immobiliare di alcuni villaggi turistici che sono stati sequestrati nell'ambito dell'operazione e che sarebbero stati realizzati dagli Aquino con i proventi di attività illecite.

L'esponente dell'Ira coinvolto nell'operazione contro le cosche Aquino e Morabito venne delegato dall'organizzazione nordirlandese per atti di riciclaggio con il mondo delle mafie. Attorno al 2007-2008 ci furono contatti prima con esponenti della camorra napoletana e, tramite questi, con le famiglie della 'ndrangheta che dal 2005 avevano avviato la costituzione di società per la costruzione di complessi alberghieri e turistici finalizzati al riciclaggio di denaro sporco. L'Ira non è nuova ad attività del genere legate al riciclaggio e lo aveva già fatto in precedenza in Spagna. 

ARLACCHI, NON MI MERAVIGLIA COINVOLGIMENTO IRA - ''Non mi meraviglia affatto che un militante dell'Ira sia coinvolto nell'operazione contro la 'ndrangheta del procuratore Gratteri'': così l'europarlamentare del Pd Pino Arlacchi, studioso delle mafie nel mondo. "E' abbastanza normale - dice Arlacchi - che ci sia una sorta di professionalizzazione dell'illegalità e nel caso di specie va ricordato come l'Ira avesse un braccio illegale molto attivo nei fenomeni estorsivi in patria, Inoltre, dopo l'avvio dei processi di pace, molti aderenti o ex potrebbero essersi messi in proprio".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni