Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Varia livello mare 'Mistero' in Lazio e Calabria

Giovedì l'acqua si è ritirata, poi è tornata a 'distendersi'. Non è tsunami, si cercano cause

14 luglio, 20:24
mare
mare
Varia livello mare 'Mistero' in Lazio e Calabria

Non è uno tsunami, ma il fenomeno è stato evidente e per ora 'misterioso': il mare, sulle coste tirreniche di Lazio e Calabria, si è prima ritirato e poi è tornato a 'distendersi' con un sensibile moto ondoso. E' accaduto nella tarda mattinata di giovedì scorso e gli studiosi dell'Ispra, l'Istituto Superiore per la protezione e la sicurezza ambientale, sono al lavoro per capire le cause dell'anomalia, durata alcune ore.

Secondo i rilievi dell'Ingv-Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia si esclude che il fenomeno sia stato provocato da attività sismica o vulcanica nell'area, in quel periodo assente. Solo nella tarda serata di giovedì c'é stata infatti una scossa di magnitudo 4.1 al largo dell'isola di Ischia. Al momento, l'ipotesi più accreditata sulle cause della variazione del livello del mare è legata all'influsso di una perturbazione atmosferica di origine nord-africana. "Serviranno comunque - ha spiegato Silvano Meroi, direttore del settore Rischi naturali della Protezione civile - studi molto approfonditi da parte dell'Ispra per capire bene quello che è successo. Di certo - ha aggiunto - la stazione mareografica di Anzio ha registrato un moto ondoso anomalo che si è sovrapposto ad uno di marea: complessivamente la variazione del livello del mare è stata di circa cinquanta centimetri, dei quali una trentina sono attribuibili all'anomalia. Ora vorremmo comprendere con esattezza perché si é verificato questo fenomeno".

Sebbene non sia usuale per le coste tirreniche dell'Italia centro-meridionale, osserva la Protezione civile, la repentina variazione del livello del mare è abbastanza frequente in alcuni tratti dei litorali italiani, ad esempio nel canale di Sicilia, dove prende il nome di 'marrobbio' ed è associato a particolari condizioni meteo-climatiche. Il Dipartimento ricorda che, seppure in presenza di eventi di limitata entità, è comunque consigliabile nel caso si osservino fenomeni analoghi darne notizia alle Capitanerie di Porto e allontanarsi dalla spiaggia, portandosi verso aree più elevate.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni