Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Si finsero mafiosi, fratello e sorella condannati a Milano

La messa in scena per intimorire un impiegato di banca e costringerlo a restituire prestito a tassi di usura

12 luglio, 23:00
Tribunale
Tribunale
Si finsero mafiosi, fratello e sorella condannati a Milano

Avevano finto di far parte di una organizzazione criminale mafiosa per intimorire un impiegato di banca di Milano e ottenere, nel giro di quattro anni, oltre 200 mila euro a titolo di restituzione di un prestito di 25 mila euro concesso a tasso usuraio. Così oggi, la seconda sezione penale del Tribunale ha condannato Giuseppa e Nicodemo Fazzari, sorella e fratello, rispettivamente a sei anni e cinque anni e due mesi di carcere per estorsione ed usura.

I giudici, usciti dalla camera di consiglio nel tardo pomeriggio, hanno in sostanza accolto le richieste del pm Silvia Perrucci e hanno inoltre disposto la confisca "di denaro, beni e utilità" di Giuseppa Fazzari "anche per interposta persona" (cioé dei parenti più stretti, ndr) per un importo pari a 73.500 euro. Inoltre hanno stabilito il versamento di una provvisionale di 100 mila euro al dipendente dell'istituto di credito, assistito dall'avvocato Roberta Guida, e 10 mila euro a un'altra persona taglieggiata. I due imputati lo scorso dicembre sono stati arrestati (ai domiciliari) dai carabinieri dopo due mesi di indagini.

A dare il via all'inchiesta è stata la denuncia dell'impiegato esasperato dalle continue minacce, anche di ritorsioni, da parte della donna che risultava essere titolare di una lavanderia. Minacce, come è stato accertato, spesso infarcite di bugie. In particolare per convincere l'uomo a restituire il prestito a tassi di usura aveva finto di aver avuto i soldi da una banda criminale e aveva presentato il fratello, che ha precedenti, come uno dell'organizzazione, costringendo così la vittima, impaurita, a pagare una somma che nel tempo si è rivelata esorbitante.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni