Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Crollano tre edifici a Rio, morti e dispersi

Esplosione in centro città, tre mesi fa episodio analogo per fuga di gas

27 gennaio, 10:00
Crollo nel centro di Rio de Janeiro, morti e dispersi
Crollo nel centro di Rio de Janeiro, morti e dispersi
Crollano tre edifici a Rio, morti e dispersi

(di Leonardo Cioni)

"Sembrava l'11 Settembre". Il riferimento di un testimone, il fattorino Vicente Cruz, alla tragedia delle Torri Gemelle (11 settembre 2001) rende un'idea abbastanza fedele, pur con le dovute proporzioni, di quanto accaduto la notte scorsa a Rio de Janeiro, quando un grattacielo di 20 piani è crollato improvvisamente in cima a due edifici, di dieci e quattro piani, provocando il panico nel centro storico carioca, per fortuna in un orario (attorno alle 20.30) di minor movimento. Finora la protezione civile ha confermato la morte di cinque persone, tre uomini e due donne, ma secondo il sindaco i dispersi sono almeno 22. Come a New York, il disastro è avvenuto nel cuore finanziario e politico della città, una zona piena di stabili moderni mescolati a palazzine antiche in stile 'art deco'. Nonostante la somiglianza della scena - anche a Rio, le rovine hanno prodotto una spessa nube di polvere - stavolta però non si è trattato di un attacco terroristico. La causa più probabile, secondo le prime valutazioni degli specialisti, sarebbe un cedimento strutturale nel palazzo più alto, dove erano in corso lavori di ristrutturazione. Per il Consiglio regionale di ingegneria e agronomia, che ha inviato sul posto una sua equipe, i cantieri erano "illegali". Il sindaco di Rio, Eduardo Paes, ha intanto scartato l'ipotesi di una fuga di gas. Nel frattempo, continuano senza sosta i lavori dei soccorritori. Un centinaio di uomini dei vigili del fuoco, aiutati da cani di salvataggio, stanno scavando alla ricerca di sopravvissuti. Per il segretario della Protezione civile statale, Sergio Simoes, questa possibilità è tuttavia "molto ridotta". Tra i cadaveri identificati, un barbone e il portiere del grattacielo di 20 piani. Il gruppo di dispersi più numeroso sarebbe composto da studenti di un corso notturno di informatica. Sei persone sono già state ritirate dal locale e condotte in ospedale. Un operaio ha raccontato di essersi salvato chiudendosi in un ascensore che l'ha di fatto protetto durante il crollo. Straziante invece il racconto di una ragazza che ha detto di aver chiamato il fidanzato, uno dei ragazzi impegnati nel corso di informatica, al telefono. Dall'altra parte solo le parole "Ciao, amore..." poi più niente. L'immobile che si è sbriciolato rovinando addosso ad altri due si trova nella Rua Treze de Maio. Il luogo è vicinissimo all'antica piazza di Cinelandia, molto frequentata soprattutto di giorno e sede anche dello storico Teatro Municipale. Mentre le cause ufficiali continuano ad essere avvolte dal mistero, l'incidente solleva nuovi interrogativi sulle garanzie di sicurezza offerte da Rio de Janeiro, metropoli che ospiterà i Mondiali di calcio nel 2014 e le Olimpiadi nel 2016. Il 13 ottobre scorso, una fuga di gas proveniente da un ristorante nella non lontana piazza Tirandentes ha provocato la morte di quattro persone a seguito di una violenta esplosione. Il 2011 è stato tra l'altro caratterizzato da svariati incidenti con le condutture del metano: numerosi tombini sono esplosi in vari punti della capitale a causa del presunto contatto del gas con cavi elettrici sotterranei.

 

 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni