Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Si dicono islamici, fingono comunione mettendo ostia in tasca

Il fatto accaduto alla messa serale alla Collegiata di Sondrio

28 settembre, 19:45

SONDRIO - Si sono messi in fila per ricevere la Comunione, ma una volta davanti al sacerdote hanno preso l'ostia consacrata e l'hanno infilata nelle tasche. Quando poi alla fine della funzione, l'arciprete don Marco Zubiani si è avvicinato per chiedere spiegazioni i due protagonisti del gesto oltraggioso hanno risposto: "Tu chi sei per dirci cosa fare? Non ci comandi. Noi siamo di fede islamica e tu chi sei? Sei Dio tu?". E' successo ieri nella Collegiata, la chiesa principale di Sondrio, gremita per la messa serale, tra lo sbalordimento e il dolore degli altri fedeli.

"Sono stati proprio i parrocchiani a segnalarmi l'episodio" - spiega don Zubiani, originario di Sondalo e da soltanto un paio di settimane nuovo arciprete di Sondrio nominato dal vescovo di Como, monsignor Diego Coletti. Il prete, a celebrazione conclusa, si è avvicinato ai due, giovani, un accento da paese dell'est, ancora seduti sulle panche. "Volevo una spiegazione...", ha detto. E invece, sempre tra lo stupore degli altri fedeli, la derisione. "Chi sei tu? - hanno beffeggiato il sacerdote - Non vogliamo i tuoi rimproveri, noi siamo islamici". Poi se ne sono andati. Don Marco avrebbe voluto che l'episodio non avesse troppo eco. Ma sono stati i fedeli, testimoni dell'accaduto a raccontare tutto. "Non nascondo che l'episodio mi ha molto indispettito, ma è stato chiarito nella stessa serata, appena finita la Santa Messa - spiega il prete - Non avrebbe dovuto trapelare ai giornalisti e per questo avevo anche deciso di non presentare alcuna denuncia".

Ma a Sondrio, da tempo, è accesa la polemica perché la comunità islamica ha acquistato un'ex palestra per adibirla a moschea, ma nonostante i divieti e le mancate autorizzazioni a utilizzare i locali a luogo di preghiera l'andirivieni di immigrati è continuo. Vorrebbe gettare acqua sul fuoco il sindaco di Sondrio, il medico Alcide Molteni (centrosinistra). "Non esprimo considerazioni - si limita a dire il primo cittadino - fintanto che non avrò parlato con l'arciprete per apprendere direttamente da lui i dettagli di quanto accaduto ieri sera in Collegiata". "I fatti incresciosi avvenuti in Collegiata - commenta Francesco Violante, uno dei più vecchi politici valtellinesi del centrodestra - sono uno dei risultati prodotti dalla politica di tolleranza alle ripetute violazioni delle norme commesse dagli extracomunitari da parte della Giunta comunale di centrosinistra che non fa rispettare neppure i divieti imposti dai vigili del fuoco e le sentenze del Tar, che vietano l'utilizzo dell'ex palestra situata in un condominio, e non rafforza i controlli all'ex palestra ad opera della Polizia Locale".

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni