Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Amianto: morirono 37 operai Condannati vertici Fincantieri

Lemetti, Cortesi e Cipponeri da 3 a 7 anni

26 aprile, 23:06
Foto d'archivio di operai fermi alla Fincantieri di Palermo dopo la morte di un lavoratore
Foto d'archivio di operai fermi alla Fincantieri di Palermo dopo la morte di un lavoratore
Amianto: morirono 37 operai Condannati vertici Fincantieri

PALERMO - Ha in tasca la foto del padre. La tira fuori quando il giudice entra in aula per leggere il verdetto, quasi a evocarne la presenza in un momento atteso per 10 anni. Tanti ce ne sono voluti perche' Anna Maria Arcoleo, figlia di uno dei 37 operai della  Fincantieri di Palermo uccisi dall'amianto, potesse avere giustizia. ''Spero solo che serva'', dice tra le lacrime quando un cenno  dell'avvocato le conferma che per quelle morti sono stati condannati tre ex dirigenti dell'azienda.

L'aula e' piena: ci sono i familiari delle 37 vittime. E alcuni dei 24 operai ammalati costituiti parte civile: per loro la legge non ha  risposta. Le lesioni, reato contestato nel loro caso, sono tutte prescritte. Nessun risarcimento, dunque. Nessuna condanna.  ''Dovremo aspettare di morire - dice Vincenzo Bennardo - piu' volte operato per un brutto mesotelioma e invalido per l'Inail -  Perche' per la giustizia la malattia non e' abbastanza''.

Per i tre imputati Luciano Lemetti, Giuseppe Cortesi e Antonino Cipponeri le pene sono pesanti: sette anni e sei mesi, sei anni e tre  anni, meno i tre da togliere per l'indulto. Quel che fa piu' paura agli ex dirigenti dell'azienda, pero', e' la condanna pecuniaria. Il  giudice ha liquidato una provvisionale immediatamente esecutiva di oltre 5 milioni di euro: tanto dovranno anticipare subito agli enti  costituiti a giudizio come l'Inail e la Fiom e ai familiari dei morti. Una cifra da capogiro di cui dovrebbe farsi carico l'azienda,  nonostante in questo processo non sia stata riconosciuta responsabile civile, a cui poi dovra' sommarsi quella stabilita dal giudice  nel processo civile.

''Dei soldi non mi importa nulla - dice Anna Maria Arcoleo - tanto mio padre non me lo rida' nessuno. Ma e' giusto che chi poteva  evitare quanto e' accaduto paghi''.  E il discorso e' tutto qui nella certezza dell'accusa, e ora del giudice, che quelle morti si  potevano evitare, perche' la pericolosita' dell'amianto, killer invisibile che uccide anche dopo anni, era nota dai primi del '900. E  perche' la legge, dal 1965, impone l'adozione di misure a tutela dei lavoratori che stanno a contatto con le fibre.    Invece, hanno raccontato i sopravvissuti durante il processo, alla Fincantieri di Palermo si lavorava senza mascherine e con aspiratori che non  funzionavano. Alla Fincantieri le polveri di amianto raccolte sul pavimento, che dovevano essere smaltite con apposite modalita',  venivano semplicemente spazzate, come fossero granelli di polvere. E mancava un servizio di lavaggio delle tute: gli operai se le  pulivano a casa. Come Angelo Norfo, morto di cancro pochi mesi prima della moglie, Calogera Gulino, che l'asbestosi l'ha presa  proprio lavando i vestiti del marito.  I tre dirigenti sono stati condannati per 29 degli omicidi colposi contestati. Per quattro sono  stati assolti: la sentenza spieghera' perche'. Quattro casi sono stati stralciati e trasmessi alla Procura perche' riformuli il capo di  imputazione. Ma il verdetto di oggi non chiude il lunghissimo capitolo delle morti alla Fincantieri. Altri quattro procedimenti - due a dibattimento, uno in udienza preliminare e uno in fase di indagine - cercheranno di fare chiarezza su altri 60 casi di amianto killer. 

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni