Percorso:ANSA.it > Calcio > News

Carpi e Latina promossi in Serie B

Per entrambe e' la prima volta

17 giugno, 12:55
Carpi e Latina promossi in Serie B

LATINA PROMOSSO IN SERIE B, FESTA GRANDE IN CITTA' - Grande festa a Latina per la promozione della squadra di calcio in serie B, per la prima volta nella storia. Al fischio finale del match di ritorno con il Pisa, vinto 3-1 ai supplementari, il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi è entrato in campo, seguito dai tifosi che hanno riempito il terreno di gioco del Francioni per festeggiare insieme ai giocatori. La squadra ha annunciato che nelle prossime ore girerà la città a bordo di un pullman scoperto.

I tifosi intanto, quelli che hanno popolato lo stadio e quelli che hanno seguito la partita dai maxi schermi allestiti ai giardini pubblici, si sono riversati per le strade del centro della città, a piedi e con le auto, con bandiere e striscioni per festeggiare la promozione. Per tutta la città e intorno allo stadio era stato predisposto un massiccio servizio d'ordine, ma non si è registrato finora alcun incidente o episodio violento.

La gara di andata era finita 0-0. Il Pisa si era portato in vantaggio con Barberis su punizione al 19' del primo tempo. Pareggio del Latina con Jefferson nel primo minuto di recupero dei primi 45'. La gara si è decisa nei supplementari con i pisani in 9 per due rossi: decisive le reti di Cejas e Burrai.

Le reti che hanno deciso la promozione del Latina: Cejas su rigore al 9' del primo tempo supplementare - con in porta Colombini vista l'espulsione del portiere Sepe - e dopo un altro rigore parato dallo stesso Colombini sempre a Cejas, il Latina ha ottenuto il terzo gol con Burrai nel 1' del secondo tempo supplementare. 

CARPI IN SERIE B, LA PRIMA VOLTA NELLA SERIE CADETTA - Quella conquistata dal Carpi a Lecce è la prima storica promozione in serie B negli oltre cento anni di vita del club modenese. Dopo la finale persa dei playoff un anno fa nel doppio confronto con la Pro Vercelli, la squadra di Brini è riuscita in questa impresa dopo il terzo posto conquistato nella stagione regolare. Un'altra finale per salire in B il Carpi l'aveva persa nel 1997 contro il Monza. Era il Carpi di Gigi De Canio. La storia recente della società modenese ha subito una decisa svolta nel momento in cui nell'estate del 2009 in serie D c'é stata la fusione con la Dorando Pietri di Carpi e il conseguente ingresso ai vertici della società di Stefano Bonacini, imprenditore nel campo della moda e titolare della Gaudì di Carpi. Con l'arrivo del ds Cristiano Giuntoli, elemento basilare per centrare questa scalata, nel 2010 dopo aver perso la finale dei playoff di serie D contro il Pianura, il Carpi è stato ripescato in C2. L'anno seguente (2011) la promozione in C1 e un anno fa (2012) la finale persa per salire in serie B. Nonostante la delusione patita dodici mesi fa, la società é ripartita cambiando quasi tutta la squadra, arrivando ad occupare la prima posizione alla fine del girone di andata. Poi il periodo di crisi ad inizio 2013, ha portato all'esonero dei due tecnici Tacchini e Cioffi e con Fabio Brini c'é stata la ripartenza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni