Percorso:ANSA.it > Calcio > News

Zarate, andrei in Europa o al Velez

L'argentino aspetta di rescindere il contratto con la Lazio

29 maggio, 19:12
Zarate, andrei in Europa o al Velez

ROMA - Da tempo è in rotta con il suo club e in attesa del lodo arbitrale che potrebbe permettergli di rescindere il contratto con la Lazio, l'attaccante Mauro Zarate si promette già alla sua ex squadra del Velez Sarsfield. "Sto affrontando un processo per i problemi creati dal presidente che si concluderà entro il 10 luglio - rivela il calciatore al programma DaleFortin Radio in onda in Argentina su Radio Fenix -. Se tutto va bene sarò un giocatore libero e posso decidere io. Voglio giocare nel Velez, voglio tornare e vincere il titolo". Prima però dovrà attendere il pronunciamento dei giudici arbitri sulla sua richiesta di rescissione e di risarcimento del 20% lordo della retribuzione annuale, presentata per la presunta violazione dell'art. 7 del contratto collettivo da parte della Lazio, che l'ha messo fuori rosa da quando,a dicembre, rifiutò la convocazione per il match contro l'Inter. Il collegio presieduto da Massimo Zaccheo ha fissato per venerdì il termine per la presentazione delle memorie delle parti, giorno in cui dovrebbe programmare anche le prossime udienze. Ma Zarate, intanto, sfruttando il rompete le righe ordinato a Formello, è già tornato in patria."In questo momento difficile che sto attraversando, avere l'accoglienza che mi ha dato la gente del Velez mi ha fatto sentire bene - ammette -. Appena finito tutto voglio tornare a giocare e posso andare in Europa o venire al Velez che è l'unica maglia che vorrei indossare in Argentina".

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni