Percorso:ANSA.it > Calcio > News

Assolto Moggi, 'Non diffamo' Zeman'

Tecnico ceco aveva querelato ex dg Juve

07 novembre, 14:17
Zeman (s) e Moggi
Zeman (s) e Moggi
Assolto Moggi, 'Non diffamo' Zeman'

L'ex dg della Juventus, Luciano Moggi, è stato prosciolto dall'accusa di aver diffamato l'allenatore della Roma, Zdenek Zeman. Il tecnico ceco aveva querelato Moggi per alcune affermazioni da lui rilasciate alla stampa al termine di un'udienza del processo sulla vicenda Calciopoli, tra cui un "non sa allenare" riferita all'allenatore 'giallorosso'. Per il gup di Milano, Luigi Varanelli, "il fatto non costituisce reato".

E' finita così stamani l'udienza preliminare che vedeva di fronte (anche se nessuno dei due si è presentato fisicamente al Palazzo di Giustizia di Milano) i due 'storici rivali', dai tempi in cui Moggi guidava da team manager la 'Vecchia Signora' e Zeman faceva riferimento presunti episodi di doping tra i giocatori della Juventus. La Procura di Milano aveva chiesto il rinvio a giudizio per l'ex dg bianconero, ma il gup Varanelli lo ha prosciolto perché il "fatto non costituisce reato". Le motivazioni saranno despositate entro trenta giorni. L'inchiesta del pm Letizia Mannella, che aveva portato alla richiesta di processo, era nata da una querela presentata da Zeman. Il 20 novembre 2009, l'allenatore era stato ascoltato nel processo a Napoli (che si è concluso con la condanna per Moggi a 5 anni e 4 mesi) e aveva raccontato davanti ai magistrati che la sua carriera era stata danneggiata dopo la sua denuncia sull' 'affaire doping' nei confronti della Juventus. Nell'udienza successiva, uscendo dal tribunale, Moggi aveva rilasciato dichiarazioni alla stampa a riguardo. Dichiarazioni riportate nella querela di Zeman, che fa riferimento ad un articolo della Gazzetta dello Sport (sono stati prosciolti anche un giornalista e l'allora direttore del quotidiano) in cui Moggi dice: "Se Zeman pensa che sia stato io (...) a farlo esonerare per rovinargli la carriera, dovrebbe ringraziarmi perché ha guadagnato cinque miliardi di lire netti per un anno". Moggi, come riporta l'articolo, ha spiegato inoltre che Zeman è stato esonerato dal Napoli, dalla Lazio, dalla Salernitana, dal Lecce, dal Fenerbahce e dalla Stella Rossa "perché non sa allenare, é lento e impacciato nel parlare e i giocatori non lo capiscono".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni