Percorso:ANSA.it > Calcio > News

Mea culpa Ovrebo. Italia protesta e Uefa lo ferma

Arbitro ammette: dovevo annullare il gol del Bayern

18 febbraio, 20:36
Bayern Monico-Fiorentina
Bayern Monico-Fiorentina
Mea culpa Ovrebo. Italia protesta e Uefa lo ferma

ROMA - Un arbitro di Oslo, quarantaquattro anni di eta', professione psicologo e qualche chilo di troppo addosso, scuote il calcio europeo. L'Italia protesta con l'Uefa, anche in Germania parlano di ''scandalo'' per la direzione di gara di Tom Henning Ovrebo in Bayern-Fiorentina; e all'emittente norvegese TV2 lo stesso direttore di gara ammette l'errore: ''Ho rivisto il dvd della partita, dovevo annullare il gol di Klose''. Non ha invece avuto bisogno di alcun replay l'Uefa, presente ieri all'Allianz Arena con la sua massima autorita', Michel Platini. Il presidente della confederazione europea e' rimasto scosso dagli errori (non solo il gol annullato) del norvegese, nonche' del suo stato di forma. Oggi nessun commento ufficiale da Nyon, ma per Ovrebo sara' stop fino a fine stagione in campo europeo. ''E' stata commessa una nefandezza evidente ai danni della Fiorentina'', la protesta del presidente della Federcalcio Giancarlo Abete. Piu' o meno questo deve essere il contenuto della telefonata di protesta di Abete a Platini, che secondo Andrea Della Valle ieri in tribuna a Monaco avrebbe parlato di ''fuorigioco di due metri''. Abete ha chiesto all'Uefa maggiore attenzione sulle designazioni arbitrali, specie in vista del ritorno degli ottavi. Poi ha chiamato Andrea Della Valle e lo ha informato che la Federazione e' al fianco della Fiorentina. Anche Collina, che fa parte della commissione Uefa, si sara' di sicuro fatto sentire. ''Platini e' il primo ad essere preoccupato'', ha spiegato il presidente Figc, negando che vi sia un problema di ''peso politico dell'Italia'', a tre mesi dall'assegnazione di Euro 2016 per la quale la Figc sfida la Francia. Intanto, l'Uefa si trova a gestire una mini-emergenza arbitri. Con Ovrebo, sotto tiro e' finito anche lo svedese MArtin Hannson, quello del mani di Henry in Francia-Irlanda: ieri e' stato un francese, Arsene Wenger, a contestarlo per aver fatto battere senza barriera la punizione in area dei portoghesi in Porto-Arsenal, dalla quale e' scaturita la sconfitta dei Gunners. L'errore non costera' certo al fischietto svedese l'uscita dalla prelista degli arbitri per il Mondiale 2010; sorte diversa per Ovrebo, che da quella lista e' gia' stato escluso: ora dovra' passare per l'esame della commissione tecnica dell'Uefa, e Champions o Europa League gli chiuderanno le porte per quest'anno. D'altra parte non e' la prima figuraccia alla quale il norvegese espone l'Uefa. A giugno 2008 annullo' un gol regolare a Toni in Italia-Romania dell'Europeo, ammise il suo errore di fronte alla commissione di valutazione e torno' a casa dopo soli due turni della competizione. A maggio scorso fu giudicato ''ridicolo'' dalla stampa inglese per l'arbitraggio di Chelsea-Barcellona, semifinale di Champions, subi' una clamorosa protesta di Drogba e soprattutto le minacce via web dei tifosi inglesi, con conseguente scorta da parte della polizia norvegese. Dieci mesi dopo, la protesta dei tifosi viola si limita a intasare il centralino dell'Uefa, mentre Margherita Hack - astrofisica e tifosa della Fiorentina - ironizza: ''Quel fuorigioco si vedeva dalla luna''. Non avevano invece bisogno del telescopio gli osservatori arbitrali Uefa, per capire che Ovrebo ieri si era presentato in campo visibilmente sovrappeso, a occhio di una decina di chili, se non di piu'. ''E' evidente che l'arbitro non era in forma, sotto tutti i punti di vista'', le parole di Abete. Logico dunque che la Uefa metta Ovrebo a 'dieta' fino a giugno.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni