Percorso:ANSA.it > Associate > News

Tragedia in Irpinia, 39 morti

Bus in rientro da una gita cade in scarpata

08 agosto, 18:30
Il luogo della tragedia
Il luogo della tragedia
Tragedia in Irpinia, 39 morti

Sono 39 i morti dell'incidente di Monteforte Irpino (Avellino). L'ultima vittima della sciagura e' Simona Del Giudice, la ragazza di 16 anni che era stata ricoverata nel reparto di rianimazione dell'Ospedale Loreto Mare di Napoli e le cui condizioni erano sempre state giudicate dai medici molto critiche.

Il silenzio della notte e i lamenti dei sopravvissuti; il buio e le lamiere contorte; i bagagli allineati lungo la strada, accanto alle bare: "Mai visto tanti morti. Mai visto tanti morti in quelle condizioni". L'apocalisse arriva di sera, con un salto nel vuoto da 30 metri e le vite di decine di innocenti che si spengono in un istante: solo a guardarlo, quell'autobus, provoca dolore. Per chi c'era dentro e per chi ha dovuto tirar fuori i vivi e i morti. Perché quelle che hanno visto carabinieri e poliziotti, vigili del fuoco e volontari, operatori del 118 e della Croce Rossa, sono scene che non si dimenticano.

L'autobus è volato giù e si è accasciato su un fianco, spaccandosi in due. I primi ad arrivare sono stati due carabinieri del nucleo di Baiano: prima di loro era passato un agricoltore che quasi ci rimaneva per lo spavento. "Abbiamo acceso i fari sul tetto e siamo rimasti senza fiato: si sentiva qualche lamento, ma il resto era un silenzio assordante". Avvicinarsi al mezzo, per loro e per gli altri, è stato ancora più difficile. L'intera cabina di guida è letteralmente esplosa, ridotta ad una poltiglia di vetri, ferro e sangue.

Il lato dell'autobus che ha urtato il terreno, se possibile, era ancora peggio: quando i vigili del fuoco hanno capovolto il mezzo per tirare fuori i passeggeri, si sono trovati di fronte uno spettacolo raccapricciante. "Meglio che non te lo dico quello che ho visto; meglio che non lo sai come può esser ridotto un uomo" dice con un filo di voce uno di loro, un omone con gli occhi velati dalle lacrime.

Chi si è salvato lo deve al destino: era seduto nella parte del bus che non ha impattato con la terra, e per questo è ancora vivo. Lì stavano i tre bambini che miracolosamente non sono nell'elenco delle vittime. "Ne ho tirato fuori uno – racconta un pompiere – era tutto sporco di sangue ma aveva gli occhi aperti. Gli ho detto 'dai che ce la fai' e lui mi ha fatto 'sì' con la testa".

Altri, troppi, invece, non ce l'hanno fatta. Una ragazza l' hanno trovata con solo le mutande addosso e senza una parte del corpo, recuperata nella boscaglia ad una decina di metri dal bus: più tardi, in quell'inferno della camera ardente, una mano pietosa l'ha ricomposta.

Portati via i sopravvissuti ai soccorritori non resta che finire la conta dei morti: si muovono come automi, ognuno nel suo ruolo, senza dirsi una para l'un con l'altro. L'unico rumore è lo stridore del braccio meccanico della gru che solleva la parte superiore del bus e scopre decine di sedili insanguinati, contorti, divelti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni