Percorso:ANSA.it > Associate > News

Brasile, culla teologia liberazione

Missione, religiosità popolare e teologia del popolo in Bergoglio

21 luglio, 23:54
Brasile, culla teologia liberazione
Brasile, culla teologia liberazione
Brasile, culla teologia liberazione

di Giovanna Chirri

Come si misurerà con il sud del mondo la chiesa povera sognata da papa Francesco al momento dell'elezione? Come immaginerà la chiesa per i poveri il nuovo Papa atterrando in Brasile, paese simbolo della teologia della liberazione (Tdl)? Queste alcune delle domande che fanno da sfondo al primo viaggio internazionale di papa Bergoglio, dal 22 al 28 luglio, tra Rio de Janeiro e Aparecida. La casualità ha voluto che la prima visita apostolica del primo papa latinoamericano della storia fosse in Brasile e papa Francesco ha aggiunto al programma stilato per Benedetto XVI una tappa al santuario mariano di Aparecida, il secondo più frequentato di tutta l'America Latina, dopo Guadalupe in Messico. A Aparecida di fronte all'episcopato latinoamericano in assemblea generale, Benedetto XVI nel 2007 ha confermato l'opzione preferenziale per i poveri della Chiesa cattolica.

 

Quella di Aparecida era la V assemblea generale dei vescovi latinoamericani, che nella edizione del 1968 a Medellin avevano visto nascere la Tdl e in quella di Puebla del 1979 l'avevano vista in parte messa in questione da Giovanni Paolo II. Il Brasile inoltre è legato a doppio filo alla Tdl: brasiliani sono alcuni dei suoi principali teorici, dai fratelli Leonardo e Clodovis Boff , a Erwin Kraeutler, a Hugo Assmann, a Frei Betto. Brasiliano è il pedagogista Paulo Freire con il suo movimento per la alfabetizzazione degli adulti che ha influenzato le comunità di base. In Brasile hanno avuto culla e casa proprio le Comunità di base, nate negli anni '70 e '80 durante la lotta contro la dittatura militare e espressione di una chiesa vivace e vicina ai poveri.

Poche settimane prima che Benedetto XVI giungesse a Aparecida, nel 2007, la Congregazione per la dottrina della fede aveva sanzionato Jon Sobrino, altro teologo della liberazione, gesuita e cofondatore della Università del Centroamerica. La conferenza di Aparecida, al cui documento finale lavorò in posizione di rilievo l'allora arcivescovo di Buenos Aires Bergoglio, confermò l'importanza per l'evangelizzazione delle Comunità di base. E l'opzione preferenziale per i poveri ripetuta anche in quella sede significativa da papa Ratzinger nel 2007, assumeva parte della Tdl, depurata dalla analisi marxista.

E' in questo quadro che si colloca la teologia di papa Bergoglio, influenzato nei suoi studi teologici dal gesuita argentino Juan Carlos Scannone, che dà grande importanza alla religiosità popolare. Il cardinale Bergoglio in occasione del bicentenario dell'Argentina ha preso posizione sulla necessità di favorire la rinascita della politica e della vita democratica nel suo Paese. E in quella occasione ha approfondito il concetto di popolo come comunione di persone che partecipi di una ricerca del vero, del bene, del bello. In questa idea del popolo va probabilmente cercata un'altra componente della chiesa per i poveri sognata da papa Francesco. Primo Papa a non aver partecipato al Concilio, diventato prete nel 1969, Bergoglio con il suo sogno di una Chiesa povera riecheggia un pilastro del Concilio, che nella Costituzione "Lumen gentium" parla della sequela del Gesù diventato per noi povero e della povertà e semplicità apostolica della Chiesa. Così il papa latinoamericano può dar vita a una nuova fase della ricezione del Concilio e i giorni a Rio per la Gmg potranno forse dire qualcosa anche in questo campo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni