Percorso:ANSA.it > Associate > News

Perego e De Rossi, divise dall'amore per Lambert

Insieme nel film tv 'L'una e l'altra' con Cristopher Lambert

24 maggio, 16:21
TV: CRISTOPHER LAMBERT SU CANALE 5 PER LA FICTION 'L'UNA E L'ALTRA '
TV: CRISTOPHER LAMBERT SU CANALE 5 PER LA FICTION 'L'UNA E L'ALTRA '
Perego e De Rossi, divise dall'amore per Lambert

di Nicoletta Tamberlich

ROMA - Due donne e un uomo. Un classico triangolo amoroso? Non proprio visto che lui è appena morto, ma aveva messo su con entrambe famiglia con tanto di figli. E appare, a l'una o all'altra, nelle vesti del suo fantasma. L'una è una signora della tv ma fino ad oggi solo nelle vesti di conduttrice, Paola Perego che si cimenta per la prima volta nei panni di attrice, ma confessa in una conversazione con L'ANSA che non le dispiacerebbe ripetere l'esperienza. L'altra é Barbara De Rossi, una delle attrici più amate della televisione con una carriera di quasi trent'anni alle spalle. Lui, è l'affascinante attore anglo/francese Cristopher Lambert icona sexy degli anni 80 e 90 ('Highlander' nel 1986 ne decretò la consacrazione), che torna a recitare in Italia dopo 15 anni dal film Nirvana di Gabriele Salvatores.

Sono i protagonisti della miniserie 'Luna e L'Altrà, in onda domani in prima serata su Canale5 per la regia di Gianfranco Albano, prodotta da Matteo Levi, per la 11 marzo. Lambert nel film tv è Giacomo. Anzi era. Si perché alla sua morte ha lasciato la moglie Perla (Perego) e una figlia Nice senza niente. Niente tranne un vecchio casale in Toscana. Che però non è vuoto e abbandonato ma pieno di donne. Quattro per l'esattezza: Lucia (de Rossi), l'amante di Giacomo da vent'anni, e le sue figlie Cassandra, Dorotea e la piccola Pippi.

In una conversazione con l'ANSA Paola Perego e Barbara De Rossi si raccontano.

- P: "E' una commedia molto divertente. Non avrei mai accettato questa sfida se non avessi avuto il sostegno di un cast di grandi attori. Mi sono preparata a lungo con un coach mesi prima del ciak. Ho trovato in Barbara, un'amica. Mi ha assistito passo passo, facendomi ripetere le scene, dandomi preziosi consigli. E' stata un'esperienza straordinaria, ma anche molto potente. Una sorta di seduta di psicanalisi concentrata".

- D.R: "Paola in verità mi ha stupito, per la sua umiltà, per come si è saputa mettere in discussione. Brava! Durante la lavorazione abbiamo avuto un rapporto bello che abbiamo saputo mettere a frutto. E' un una storia interessante e spiritosa. Quando è stato girato si pensava di farne una serie. Peccato il grande ritardo della messa in onda, io ero ancora bionda". Come è stato lavorare con un sex symbol come Lambert?

- P: "Ci siamo incontrati al momento di girare una scena in un negozio di antiquariato. Nel mio immaginario lui era ancora Highlander. E' stata un'emozione trovarselo davanti, all'improvviso. Per una frazione di secondo ho pensato: sto sognando adesso mi risveglio. La verità è che un uomo molto riservato, con me è stato molto paziente. Si faceva vedere solo sul set. Comunque l'unico bacio che do nel film non è a lui ma a un altro attore, Ettore Belmondo. Nessun imbarazzo visto che da mesi mi faceva da coach per preparami".

- D.R: "Confermo Lambert è un uomo molto professionale. Non lo abbiamo mai visto in giro, non ha mai partecipato alle nostre cene con il resto del cast. Ho lavorato spesso con attori internazionali. Ho affiancato Antony Hopkins, Bob Hoskins, Susan Saradon per citarne alcuni. La verità è che amo molto quelli italiani. Mi piacerebbe lavorare con Luca Zingaretti e Kim Rossi Stuart, due interpreti di altissimo livello. E tornare a girare con Michele Placido". Progetti per il futuro?

- P: "Il contratto con Rai1 mi scade alla fine del 2013. Per la prossima stagione sarò impegnata con nuovi programmi, ma non so il titolo, stiamo vagliando. E confesso, non mi dispiacerebbe ripetere l'esperienza di tornare su un set. Mi sono arrivati due copioni. Ma vediamo prima se il pubblico apprezza".

- D.R: "Su Canale 5 andrà in onda Pupetta Maresca. Sto per iniziare una fiction con la Rai, ma posso dire solo che si tratta di un bellissimo progetto. Il mio sogno nel cassetto è fare un film da regista. Dopo 30 anni di carriera un po' di esperienza me la sono fatta".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni