Percorso:ANSA.it > Associate > News

Ad agosto negli Stati Uniti il suo ultimo film

Sparkle sulle Supremes doveva segnare ritorno a cinema

12 febbraio, 13:39
Whitney Houston
Whitney Houston
Ad agosto negli Stati Uniti il suo ultimo film

di Francesca Pierleoni

ROMA - Non sara' un album ma un film, a regalare l'ultima performance di Whitney Houston. Uscira' infatti ad agosto negli Usa il musical Sparkle di Salim Akil, remake dell'omonimo film del 1976, ispirato alla storia delle Supremes (il gruppo che ha lanciato Diana Ross), su tre talentuose sorelle cresciute ad Harlem che insieme raggiungono il successo nel mondo della musica, tra fine anni '50 e gli anni '60. Arrivate al top pero' l'impatto con la fama, i dissidi e la droga minano le loro vite e carriere.

Per la Houston (che del film e' stata anche coproduttrice), questo era il ritorno sul grande schermo a 16 anni dalla sua ultima pellicola, Uno sguardo del cielo con Denzel Washington. In Sparkle, che ha nel cast anche, fra gli altri, Derek Luke, Cee Lo Green e Carmen Ejogo, il suo ruolo era quello di Emma, la rigida madre delle tre sorelle cantanti. Il nome di Diana Ross e' in qualche modo legato anche al debutto, diventato cult, di Whitney al cinema. Era infatti stato scritto negli anni '70 per l'ex Supreme 'The bodyguard', che la Ross avrebbe dovuto interpretare con Steve Mc Queen. Il progetto pero' allora non era andato avanti. E' rinato quando Kevin Costner ha deciso, a inizio anni '90, di produrlo e interpretarlo con Mick Jackson come regista, e offrendo la parte della protagonista, una star della musica perseguitata da uno stalker assassino, a Whitney Houston.

La cantante, allora al picco del successo, ci ha pensato a lungo prima di accettare. 'Guardia del corpo' uscito, nel 1992, si e' rivelato un clamoroso successo (il maggiore della sua carriera d'attrice), con oltre 410 milioni di dollari incassati in tutto il mondo e 45 milioni di copie vendute della colonna sonora, che comprende fra i brani interpretati dalla Houston, la famosissima I will always love you, cover pop della canzone di Dolly Parton. La Houston e' tornata al cinema nel 1995 in un film tutto al femminile e con un cast quasi totalmente afroamericano, l'agrodolce Donne (Waiting to exhale), primo lungometraggio da regista di Forest Whitaker, con Angela Bassett e Loretta Devine, tratto dal bestseller di Terry McMillan. Nel 1996 e' Denzel Washington a volere la Houston come coprotagonista in Uno sguardo dal cielo, di Penny Marshall, remake della commedia La moglie del vescovo con Cary Grant e Loretta Young. Per la parte della moglie di un pastore protestante che si prende una 'cotta' per l'angelo (Washington), venuto ad aiutare il marito, la Houston vince l'Image Award (il premio riservato ad attori e performer afroamericani) come miglior attrice e il film riceve l'Oscar per la migliore colonna sonora, firmata da Hans Zimmer. La cantante ha il suo ultimo ruolo di rilievo in tv, come Fata turchina nel remake di Cenerentola (1997) realizzato per il piccolo schermo. Da allora fino a Sparkle, a parte qualche cameo (tra cui uno nei panni di se stessa nella serie Boston Public), per il cinema e la tv si era limitata a produrre progetti, tra cui Pretty Princess di Garry Marshall.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni