Percorso:ANSA.it > Associate > News

Dalla Franklin alla Pausini: 'Talento incomparabile'

Il cordoglio degli artisti suoi colleghi

12 febbraio, 13:36
La pagina del profilo Facebook di Laura Pausini interamente dedicata a Whitney Houston
La pagina del profilo Facebook di Laura Pausini interamente dedicata a Whitney Houston
Dalla Franklin alla Pausini: 'Talento incomparabile'

''Una delle piu' grandi cantanti pop di tutti i tempi''. Cosi', all'unisono, i colleghi musicisti, i produttori discografici e anche i semplici fan hanno voluto rendere omaggio alla memoria di Whitney Houston, morta nel pomeriggio di ieri a Beverly Hills all'eta' di 48 anni, alla vigilia della 54esima edizione dei Grammy Awards che si terra' questa sera a Los Angeles.

"Whitney: il motivo della mia passione, della mia gioia, del mio destino. E' il momento di piangere e cantare per te": così Laura Pausini commenta - in inglese - sulla sua pagina Facebook, la morte di Whitney Houston, "la mia amatissima star, la mia preferita, da sempre e per sempre". La pagina ufficiale della cantante è oggi interamente dedicata alla grande artista scomparsa. Dalla notte scorsa Laura sta pubblicando senza sosta foto e video delle sue memorabili performance, dagli esordi fino ad oggi. "Questa pagina celebra la sola e unica Whitney Houston - scrive Laura, sempre in inglese - Non parlate di me. Ma ascoltate lei. La sua voce. Tutto ciò che era. Whitney, I will always love you", conclude citando uno dei brani più celebri di colei che definisce "Star of the stars".

Anche Elisa ha voluto ricordare Whitney Houston. "Whitney... La regina. Se n'è andata. Ti ho ascoltata fino allo sfinimento'', scrive la cantautrice sulla sua pagina Facebook -. Stavo tutti i giorni almeno 2 o 3 ore a fare scale. A perdermi tra le perle di note che facevi, i dettagli di perfezione ma bollente, la potenza di quelle note infinite. Grazie Regina, di essere passata di qui, su questa terra, e di averci fatto conoscere il futuro del canto R'n'B.". E conclude con uno struggente "Whitney, One Love".

Numerosi artisti hanno reagito alla notizia dell'improvvisa morte di Withney lasciando messaggi su Twitter. A cominciare da Mariah Carey. ''Sono in lacrime dopo la morte scioccante della mia amica l'incomparabile Whitney Houston'', ha scritto la cantante. ''Abbiamo perso un'altra leggenda il mio amore e le preghiere sono con la famiglia di Whitney'', ha detto da parte sua Christina Aguilera, mentre Rihanna ha scritto semplicemente: ''Non ho parole. Solo lacrime''.

Analoga reazione da parte di Aretha Franklin, madrina di Whitney: ''Non riesco a parlarne adesso. Non riuscivo a crederci quando l'ho sentito alla tv. Il mio cuore va a Cissy, la figlia Bobby Kris, la famiglia e Bobby''.

''Aveva tutto: bellezza, e una magnifica voce. E' triste sapere che questi doti non le hanno portato la stessa felicita' che hanno portato a noi'', ha scritto Barbra Streisand. Dal canto suo la star R&B Smokey Robinson ha detto alla Cnn di sperare che ''la gente si ricordera' le cose positive su Whitney e non dei suoi problemi. Ogni individuo ha problemi.'' Per Tony Bennett, il decano dei 'crooner', la morte di Whitney Houston e' ''una tragedia'', come scrive su Twitter, aggiungendo che e' stata ''la piu' bella voce che abbia mai ascoltato e ci manchera'''. Neil Portnow, presidente della Recording Academy che organizza i Grammy Awards - ha definito l'artista, vincitore di sei Grammy, ''una delle piu' grandi cantanti pop di tutti i tempi''. ''Un talento veramente originale e incomparabile. Rimpiangero' sempre di non aver mai avuto l'occasione di lavorare con lei'', e' stato poi il commento del musicista e produttore Quincy Jones.

Con la voce rotta dalla commozione, Clive Davis, produttore discografico che aiuto' a lanciare la carriera di Whitney Houston, si è detto affranto dalla sua morte.''Sono personalmente devastato dalla perdita di qualcuno che ha significato tanto per me e per diversi anni - ha detto Davis -. Era piena di vita e non vedeva l'ora che arrivasse questa sera anche se non era previsto che si esibisse. Amava la musica e amava questa notte che celebra la musica. Aveva un talento senza paragoni''. Il produttore lo ha dichiarato alla festa organizzata ieri sera al Beverly Hills Hotel, a margine dei Grammy. Proprio l'albergo in cui Withney è morta tragicamente.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni