Percorso:ANSA.it > Associate > News

Tim Cook, l'erede con poco carisma

Grande organizzatore assicura continuita', ma non il genio

20 settembre, 12:04
Steve Jobs e Tim Cook
Steve Jobs e Tim Cook
Tim Cook, l'erede con poco carisma

NEW YORK - Di fatto la Apple è da tempo nelle sue mani. Timothy Cook (ma tutti lo chiamano Tim), 50 anni, guida l'azienda di Cupertino da quando Steve Jobs si era ammalato gravemente nel 2004.

Al suo braccio destro - tranne qualche rara apparizione per presentare i nuovi prodotti - Jobs aveva delegato da anni ogni ruolo operativo. E lo scorso 25 agosto lo aveva definitivamente investito come suo erede dimettendosi da Ceo. Il nuovo numero uno di Apple - membro anche del consiglio di amministrazione della Nike - è entrato in azienda nel marzo del 1998, conquistandosi subito la fiducia di Jobs.

Appena arrivato a Cupertino, ha rivoluzionato tutto il settore della produzione e della distribuzione, affidando a terzi molte attività e chiudendo molte fabbriche del gruppo, contribuendo ad un notevole aumento dei profitti. Grande organizzatore, Cook assicura in Apple la continuità.

Ma non ha lo stesso genio di Jobs, quello da cui sono nati prodotti rivoluzionari e di enorme successo come l'iPhone o l'iPad. Il vero debutto di Cook sul palcoscenico è stato proprio il giorno prima della morte del 'visionario della Silicon Valley', quando a Cupertino è stato presentato il nuovo iPhone 4s. Ma sul palco mancavano lo stile e il carisma del padre fondatore della Apple. Stile e carisma che lo hanno fatto amare dai suoi collaboratori e da milioni di fan in tutto il mondo.

Appassionato di fitness e di escursioni in bicicletta, alcuni definiscono Tim Cook esigente e spietato sul lavoro. Tra gli aneddoti più ricorrenti, quello in cui si racconta una sua sfuriata nel corso di una riunione, quando prese di mira un dirigente dicendogli che sarebbe dovuto migrare in Cina.

Sembrava una battuta, ma poco dopo gli si rivolse ancora così: "Perché sei ancora qui?". Il dirigente filò dritto all'aeroporto di San Francisco senza nemmeno passare da casa: oggi è il responsabile di Apple per la Cina.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni