Percorso:ANSA.it > Associate > News

Rai: cda, ok a tutela legale per Report

Via libera alla trasmissione per la prossima stagione

28 luglio, 18:38
Milena Gabanelli durante 'Report'
Milena Gabanelli durante 'Report'
Rai: cda, ok a tutela legale per Report

ROMA - Via libera a Report per la prossima stagione. Secondo quanto si apprende, il cda ha concesso la tutela legale per il programma di Milena Gabanelli.

La notizia è anche stata comunicata da Sergio Zavoli, presidente della Vigilanza Rai, nel corso della riunione della commissione.

Secondo quanto si apprende, il via libera alla tutela legale di Milena Gabanelli è passata con quattro voti a favore e quattro contrari. Favorevoli i tre consiglieri di minoranza e il presidente Paolo Garimberti, il cui voto in caso di parità vale doppio. Al momento del voto era assente il consigliere Alessio Gorla. Il voto non esaurisce il tema della tutela legale dei giornalisti, oggetto di approfondimento da parte della direzione generale. L'incontro di ieri tra il dg Lorenza Lei e l'ufficio legale esterno chiamato a dare un parere sul caso avrebbe però aperto la strada ad una soluzione temporanea per la trasmissione di Milena Gabanelli, vista anche l'urgenza - sottolineata anche da Garimberti - di dare il via libera ad un programma presente in palinsesto. Il cda ha votato una formula temporanea con la quale si concede la tutela legale a 'Report', in deroga alla disciplina generale che deve essere ancora definita. Il contratto di Milena Gabanelli non è invece di competenza del cda, ma della direzione generale, e dovrà essere siglato in seguito.

GABANELLI: 'MI SPIACE META' AZIENDA MI VOGLIA A PICCO' - Non fa piacere a Milena Gabanelli che il via libera alla tutela legale per Report sia passato oggi in cda con quattro voti a favore e quattro contrari: "E' evidente - sottolinea - che avrei preferito che fosse una decisione aziendale in tutto il suo corpo. Mi dispiace sapere che metà azienda vorrebbe che andassi a picco, mentre metà mi sostiene.

Secondo me sono decisioni che andrebbero prese all'unanimità. Ad ogni modo, io faccio il mio lavoro e cerco di farlo al meglio possibile per quello che mi riguarda, non è mio compito gestire aziende". A comunicare la decisione del cda alla Gabanelli "é stato il direttore di Rai3, Paolo Ruffini, e io l'ho poi comunicata ai miei", spiega ancora la giornalista, sottolineando che "a questo punto bisognerà correre molto per essere pronti per la partenza di Report, prevista a metà ottobre. Abbiamo sempre fatto gli straordinari, quest'anno li faremo doppi".

Resta da definire la questione del rinnovo del contratto della giornalista, in scadenza il 31 agosto: "La trattativa finora non è mai partita e comunque non riguarda il compenso: il mio onorario è piuttosto basso - sottolinea - e non ho chiesto aumenti, ma qualche diritto sull'esclusiva magari sì".

Su questo fronte Gabanelli aspetta dunque un segnale dall'azienda: "Io sono sempre qua. Non ho un agente perché non sono una rockstar. Anche se per la prima volta in 28 anni di lavoro per la Rai mi sono rivolta a un avvocato".

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni