Percorso:ANSA.it > Associate > News

Chi è Pier Luigi Bersani

25 ottobre, 23:26

Pier Luigi Bersani

Pier Luigi Bersani

''Avrei difficolta' a stare in un partito dove la parola socialismo fosse un tabu' ''. Pier Luigi Bersani non ha mai rinnegato la sua fede nella tradizione politica della sinistra e oggi si candida alla guida del Pd proprio con l'obiettivo di dare una piu' marcata identita' alle varie anime del riformismo italiano, senza mettere il socialismo in soffitta.

Emiliano (e' nato a Bettola, in provincia di Piacenza, nel 1951), Bersani rappresenta uno dei prodotti piu' genuini dell' ''Emilia rossa'', proprio come l'amato Vasco Rossi, scelto come colonna sonora della sua corsa alla segreteria. Figlio di una famiglia di artigiani (il padre aveva un distributore di benzina e una piccola officina), ha scelto di studiare e si e' laureato in filosofia con una tesi su San Gregorio Magno. Ha cominciato da giovanissimo a occuparsi di politica, sotto la bandiera del Pci, facendo la sua gavetta nei consigli comunali e nelle comunita' montane. Fino a diventare presidente della regione Emilia-Romagna, nel '93.

La moglie Daniela fa la farmacista, le due figlie, Elisa e Margherita, ancora studiano. Come la gran parte degli ex comunisti emiliani, Bersani e' approdato con naturalezza a posizioni socialdemocratiche, scoprendosi anche un animo liberista: sue, come si ricordera', sono le famose ''lenzuolate'' che davano il via a una serie di liberalizzazioni nei piu' disparati settori (dall'energia elettrica ai medicinali venduti nei supermercati). L'esperienza come ministro dell'Industria e poi dello Sviluppo Economico nei due governo Prodi lo ha lanciato sulla scena nazionale. Continua ad occuparsi di economia attraverso la fondazione ''Nens'' (nuova economia nuova societa') fondata insieme all'ex ministro delle Finanza Vincenzo Visco. Ma ora guarda in alto, e si sente pronto a guidare il partito democratico. Il suo feeling con Massimo D'Alema (forse ancora piu' forte di quello tra Franceschini e Veltroni) poteva inimicargli una larga fetta dei democratici: ma la sua candidatura ha avuto il sostegno di cattolici ed ex popolari come Rosy Bindi e Enrico Letta.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni