Percorso:ANSA.it > Altri Sport > News

Armstrong, stop a gare internazionali

Campione Usa, leggenda del Tour, chiude in Australia

24 gennaio, 09:57
Armstrong, stop a gare internazionali
Armstrong, stop a gare internazionali
Armstrong, stop a gare internazionali

ADELAIDE - Lance Armstrong, leggenda del Tour de France, ha messo fine alla sua carriera internazionale terminando l'ultima tappa del Tour Down Under d'Australia. Il campione americano, 39 anni, per sette volte vincitore del Tour de France, aveva fatto sapere che si trattava della sua ultima corsa internazionale, mentre la sua attivita' sportiva proseguira' soprattutto negli Stati Uniti, dove e' in corso un'inchiesta federale dopo le accuse di doping lanciate contro di lui dal suo compagno di squadra alla Us Postal, Floyd Landis, vincitore del Tour de France nel 2006, ma privato del titolo dopo essere risultato positivo al testosterone in seguito ad un controllo antidoping. Landis ha annunciato il ritiro dall'attivita' il 18 gennaio.

Lance Armstrong non correra' piu', per ora solo all'estero mentre in territorio statunitense dovrebbe concedersi un'ultima passerella correndo il giro della California a maggio. Poi si dedichera' a triathlon e mountain bike, a livello amatoriale. Il sette volte vincitore del Tour, ora al centro di inchieste su alcune sue presunte pratiche dopanti (ad accusarlo sono stati alcuni suoi ex compagni di squadra, come Floyd Landis), ha chiuso la carriera internazionale con il 65/mo posto ottenuto nella classifica generale finale del Tour Down Under australiano vinto da un corridore di casa, Cameron Meyer (nell'ultima tappa si e' invece imposto il britannico della Sky Ben Swift).

Salito sul palco per dare l'addio, ad Armstrong e' stato consegnato un paio di stivaletti australiani e lui ha mimato il gesto di appenderli al chiodo. Poi si e' limitato a dire che ''Adelaide mi manchera'. Lascio con la consapevolezza che ho dato il meglio di me stesso e non sento la necessita' che mi diano una targa per cio' che ho fatto o che mi facciano una statua''. Ora lo attende un confronto duro come quelli a cui ha dato vita sulle strade di Francia e in tante altre occasioni, ma stavolta sara' con gli agenti federali che stanno indagando su di lui. Nei giorni scorsi Armstrong si e' comunque detto pronto a collaborare con i funzionari dell'agenzia americana antidoping.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni