Percorso:ANSA.it > Altri Sport > News

Nba: tocco di mano di Lapo Elkann

Stoppa palla durante match - VIDEO

10 marzo, 21:14
Nba: l'ultima di Lapo Elkann, stoppa azione partita.a bordo campo di Lakers-Toronto intercetta pallone in gioco
Nba: l'ultima di Lapo Elkann, stoppa azione partita.a bordo campo di Lakers-Toronto intercetta pallone in gioco
Nba: tocco di mano di Lapo Elkann

ROMA - Come capita spesso, i Lakers hanno vinto con un canestro di Kobe Bryant all'ultimo secondo. Come non era mai capitato, invece, ad aiutare Los Angeles e' stata una mano di Lapo Elkann, il rampollo di casa Fiat. Intercettando un pallone a bordo campo, dove era seduto, il nipote dell'Avvocato ha impedito allo spagnolo dei Toronto Raptors Jose' Calderon di recuperarlo. Mancavano un minuto e 48 secondi alla fine e gli ospiti erano a -4, in una partita giocata punto a punto e che alla fine Los Angeles ha vinto 109-107. Quella palla, insomma, potrebbe aver influito sul destino del match per la squadra canadese di Andrea Bargnani e Marco Belinelli.
Nelle immagini televisive si vede Elkann - jeans chiari e camicia scura aperta da cui pendono gli occhiali da sole - che si alza dal suo posto per colpire il pallone, forse nel timore di essere centrato a sua volta dalla sfera. In questo modo Lapo impedisce il recupero del giocatore dei Raptors, che sullo slancio finisce seduto proprio accanto a lui e lo guarda basito. L'erede di casa Fiat si e' immediatamente scusato con Calderon, il che non ha impedito pero' allo spagnolo di Toronto di lamentarsi nel dopopartita. ''Era un'azione importante, perche' era una partita punto a punto: ma che cosa voleva fare?'', ha detto alla Espn, secondo quanto si legge sul sito della tv Usa. Elkann ha ricevuto un'ovazione dal pubblico dello Staples Center di Los Angeles quando il suo intervento e' stato mostrato sui maxischermi, dato che ha aiutato i Lakers a vincere. Che le cose siano andate davvero cosi' lo sottolinea la stessa Espn, scrivendo che per vincere non e' bastato il canestro decisivo di Bryant ma c'e stato bisogno di una mossa difensiva di Lapo Elkann, ''che non e' un giocatore della D-League (la serie B del basket) assunto con un contratto di 10 giorni'' ma ''l'erede della Fiat, un playboy internazionale''.
''Con due italiani in squadra, da italiano speravo che vincessero - ha detto Elkann -. Ho visto la palla arrivare verso di me e l'ho spinta via. Non sono un esperto di basket, conosco piu' il calcio che il basket''. A questo punto, secondo il resoconto della tv Usa, Elkann ha mostrato un tatuaggio con lo stemma della Juventus. ''Ma se lei conosce il calcio dovrebbe sapere che la palla non si puo' colpire con le mani'', gli ha fatto notare il giornalista. ''E' vero, non si puo': l'unico a cui e' permesso usarle e' Maradona, al Mondiale''. E cosi' il network ha potuto suggellare l'evento: ''Ora anche i Lakers hanno la loro mano di Dio''

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni