Percorso:ANSA.it > Regioni > Campania > News

Terra dei fuochi, sversati 10 mln di tonnelate di veleni

Censite 82 inchieste per traffico di rifiuti, 443 le aziende coinvolte

16 novembre, 18:59
Flash mob per vittime Terra dei fuochi (archivio)
Flash mob per vittime Terra dei fuochi (archivio)
Terra dei fuochi, sversati 10 mln di tonnelate di veleni

In 22 anni sono stati sversati nella Terra dei Fuochi, l'area compresa tra Napoli e Caserta, 'circa 10 milioni di tonnellatedi veleni'. Legambiente mette insieme i numeri sulle rotte'inquinanti' verso questa zona della Campania, in un 'dizionariodell'ecocidio', in vista della manifestazione promossa dalmovimento '#fiumeinpiena' del 16 novembre a Napoli. Dal 1991 al2013 sono state 'censite 82 inchieste per traffico di rifiuti,915 ordinanze di custodia cautelare, 1.806 denunce, e 443aziende coinvolte'.

Legambiente mette in fila i nomi in codice usati dagli inquirenti (tra cui Adelphi, Black Hole, Caronte, Cassiopea, Houdinì, Madre Terra Matrix, Nerone) e poi li 'traduce' nel primo 'Dizionario dell'ecocidio nella Terra dei Fuochi'. Il traffico di rifiuti - spiega Legambiente - "gestito dalla criminalità organizzata convogliava 'veleni' da ogni parte d'Italia per seppellirli direttamente nelle discariche legali e illegali della Terra dei Fuochi"; delle "443 aziende coinvolte, la stragrande maggioranza hanno sede sociale al centro e al nord Italia". Negli "oltre 410 mila camion - osserva Legambiente - è viaggiato di tutto: scorie derivanti dalla metallurgia termica dell'alluminio, polveri di abbattimento fumi, morchia di verniciatura, reflui liquidi contaminati da metalli pesanti, amianto, terre inquinate provenienti da attività di bonifica, rifiuti prodotti da petrolchimici storici del nostro Paese (l'Acna di Cengio, l'ex Enichem di Priolo, i fanghi conciari della zona di Santa Croce)". Per l'associazione "soltanto l'inerzia diffusa delle istituzioni, la 'disattenzione' di chi doveva controllare, e una fitta rete di collusioni e omertà possono aver consentito 'l'invisibilità' di una colonna di decine di migliaia di tir". Si tratta di "un crimine in piena regola – dichiara Rossella Muroni, direttore generale di Legambiente - Oggi però, vogliamo che sia archiviata finalmente la triste stagione della Terra dei fuochi e che il territorio possa tornare a vivere e credere nel futuro". Per Michele Buonomo, presidente di Legambiente Campania, "chi ancora per una volta assisterà in silenzio e non trasformerà gli annunci in provvedimenti si dovrà assumere la responsabilità".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni