Percorso:ANSA.it > Lottomatica > News

Lotto, arriva "Ambetto", più possibilità di vincita

03 settembre, 17:47

(di Melania Di Giacomo)

ROMA - "Non c'ho preso per un numero": pensando a questa esclamazione tipo del giocatore che si rammarica per l'ambo o il terno mancato, Lottomatica (ora Gtech) allarga la famiglia del Lotto con una chance in più, l'Ambetto. Una giocata che non cambia la vita, ma permette di sperare in un premio di consolazione. "Una rivincita sulla sfortuna o un'assicurazione sulla giocata", come l'ha definita Marzia Mastrogiacomo, direttore del Lotto, presentando la nuova "sorte", come si dice in gergo, che parte con le prossime estrazioni. Puntando su una coppia di numeri al Lotto, aggiungendo la giocata su Ambetto si vince se esce almeno uno dei due più il precedente o il successivo dell'altro. Le scommesse partono da stasera: si può puntare da dopo le 21.30, su internet o nelle tabaccherie ancora aperte, e le giocate saranno valide a partire dall'estrazione in programma giovedì. La posta in palio è 260 volta la puntata, diviso il numero di combinazioni. Per esempio se si chiede un aiuto alla sorte sull'ambo, le possibilità di vincita possono essere fino a quattro, e in questo caso puntando un euro se ne vincono 65. Sul terno le combinazioni vincenti salgono, ma diminuisce anche l'incasso per chi l'azzecca. E per aiutare il giocatore a capire se ha vinto, lo scontrino riporta le combinazioni vincenti e il moltiplicatore per la vincita. Una verifica può essere fatta anche su sul sito web, con la matrice dello scontrino. "A maggio siamo andati su internet, per rivolgersi a un nuovo tipo di giocatore, questa volta si innova pensando al lottista esperto", ha detto Mastrogiacomo: "Il mondo dei giochi, che ha tanta dinamicità, chiede ai protagonisti del settore di innovare. E farlo sul gioco del Lotto, che ha quasi 500 anni, è una grossa sfida", aggiunge. Il lancio di Ambetto si accompagna a una nuova schedina, con uno schema dei numeri più visibile e una rinnovata sezione per il 10eLotto. Da quando nel 1993 Lottomatica è diventata concessionaria dello Stato, dalla ruota nazionale allo sbarco online, tante sono state le variazioni sul tema. I giocatori affezionati sono 10 milioni, e in quasi 10 anni, dal 2004, il montepremi distribuito è stato di 35 miliardi, 4 nell'ultimo anno. Lo scommettitore tipo vive al Sud (il 43%) dove c'è una tradizione fortemente radicata, c'e' una leggera prevalenza degli uomini (il 54,5%) sulle donne e negli ultimi anni poi si è abbassata l'età, con il 22,6% che ha tra i 45 e i 54 anni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA