Percorso:ANSA.it > Photostory Spettacolo > News
Tex in radio ha la voce di Pannofino

di Nicoletta Tamberlic

Lo straordinario mondo del mitico eroe di carta e dei suoi inseparabili 'pards', gli echi del selvaggio West, le tempeste del Texas, i chiassosi villaggi al confine con il Messico. Ancora una volta il fumetto approda alla radio. Lo scontro finale fra Tex e il suo acerrimo nemico Mefisto tornato dalle tenebre viene proposto in un nuovo sceneggiato in 10 puntate da Radio2: 'Tex-Mefisto' (in onda dal 29 ottobre alle 16.00, dal lunedì al venerdì) . Un originale invito alla lettura a un anno esatto dalla scomparsa di Sergio Bonelli, l'autore ed editore.

La voce di Tex è dell'attore e doppiatore Francesco Pannofino (Nero Wolfe in tv e voce di tanti divi di Hollywood), Roberto Pedicini (l'indimenticabile Jack Folla) è Mefisto, Lily, la sua perfida sorella, è Emanuela Rossi (doppiatrice e moglie nella vita di Pannofino, ndr), mentre Carson ha la voce Rodolfo Bianchi e Dario Penne è Narbas, il negromante indiano.

"Tex a fumetti è un originale invito alla lettura - dice il direttore di Radio2 Flavio Mucciante -, il rilancio di un genere che ha segnato una parte importante della storia della radio, un omaggio al grande sceneggiato Rai, l'occasione per far conoscere i fumetti alla radio e regalare in podcast altre collezioni di Tex, che si aggiungono a quelle di Dylan Dog e Diabolik. E poi, fuor di retorica, riproporre il senso più profondo del personaggio di Tex, un eroe attuale, simbolo della lotta contro la corruzione, l'ingiustizia, una sorta di candidato ideale alle primarie di qualsiasi schieramento politico. Tex - conclude Mucciante - parte dalle pagine di un fumetto, attraversa la modulazione di frequenza e il teatro, arriva sul web e, infine, sul grande schermo con un video, disponibile sul canale YouTube di Radio2, che fa rivivere, attraverso le avventure del ranger e del suo acerrimo nemico Mefisto, l'eterno scontro tra il Bene e il Male".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA