Percorso:ANSA.it > Photostory Spettacolo > News
"Animals United" con Wwf per salvare specie a rischio

ROMA - Attraverso due iniziative con Gabriella Pession madrina, per il progetto Uniti per l'Ambiente, Animals United, il film tedesco d'animazione in 3D diretto da Holger Tappe e Reinhard Klooss, in uscita il 21 gennaio in 300 copie distribuito da Moviemax, insieme al Wwf puntano ad aiutare fattivamente le specie animali a rischio.

La prima iniziativa è quella di due anteprime in programma il 16 gennaio a Roma e a Milano nel circuito Space e Odeon, con in totale 800 posti disponibili i cui incassi verranno interamente devoluti al Wwf. La seconda consiste nel coinvolgimento di oltre quattromila classi italiane a cui la Moviemax ha inviato un kit sul film con l'invito a scrivere una sceneggiatura sul mondo animale. La sceneggiatura migliore diventerà un cartone animato che verrà distribuito in Dvd e i cui proventi aiuteranno il Wwf a realizzare i progetti di salvaguardia delle specie a rischio, come tartarughe, orsi polari, rinoceronti e tigri.

Madrina del progetto è Gabriella Pession, presente oggi a Roma all'anteprima del film: "Penso sia importante veicolare attraverso i cartoni animati messaggi importanti, come la salvaguardia dell'ambiente" ha detto l'attrice, che è impegnata in questo periodo anche nel voler sensibilizzare di più l'opinione pubblica contro la vivisezione.