Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News
La bagarre in aula alla Camera

Bagarre nell'Aula della Camera durante il voto finale sul dl Imu-Bankitalia. A votazione aperta i deputati M5S si sono gettati sul banco del governo occupandoli e hanno cominciato a fischiare con fischietti. Alcuni erano imbavagliati. E' scoppiata quasi una rissa. I deputati Fdi hanno buttato monete di cioccolata.

Non appena la presidente ha aperto la votazione, è scoppiata la bagarre. I deputati di M5S hanno iniziato a urlare, ma Boldrini non ha fatto caso. A quel punto, i Cinque Stelle sono corsi verso i banchi del governo. I commessi hanno provato a fermarli ma senza riuscirci. E' arrivato anche Fabio Rampelli di Fdi, sventolando una bandiera tricolore che i commessi in non sono mai riusciti a togliergli dalle mani. In Aula è ancora bagarre. Dal Pd è stato urlato "Fascisti, Fascisti".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA