Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News

Grillo, ora Renzi diventa Dorian Gray

Quando la polemica politica si fa con soprannomi

20 febbraio, 18:10
Per Grillo ora Renzi diventa Dorian Grey Per Grillo ora Renzi diventa Dorian Grey
Grillo, ora Renzi diventa Dorian Gray

"L'ebetino di Firenze è espressione sentimentale. Ora, è Dorian Gray". Lo afferma Beppe Grillo rispondendo ai cronisti a Palazzo Madama che gli chiedono perché definisca il segretario del Pd, Matteo Renzi, "ebetino".

Il leader di M5S attraverso il suo Blog ha spesso utilizzato  un linguaggio ironico colorito e duro per definire i suoi avversari politici:

Silvio Berlusconi per la rete diventa 'Lo pisconano';

Il premier Enrico Letta diventa 'Capitan Findus';

L'ex premier, Mario Monti, diventa Rigor Montis

Walter Veltroni diventa Topo Gigio;

Pierluigi Bersani divfenta  Gargamella;

L'ex ministro Fornero si trasforma in Frignero; 

Romano Prodi e' Alzheimer;

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano diventa 'La salma'

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA