Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News
Earth Day, perche' la Terra respiri ancora

Un miliardo di persone in 175 nazioni hanno partecipato all'Earth Day, la maxi mobilitazione mondiale in difesa dell'ambiente. Da Melbourne a Dubai, da Pechino a Rio, la giornata e' stata scandita da eco-eventi per ribadire la necessità di uno sviluppo sostenibile.

La Giornata della Terra e' giunta alla 43/a edizione. Era il 1970, infatti, quando 20 milioni americani risposero a un appello del senatore democratico Gaylord Nelson partecipando a una manifestazione in difesa del pianeta.

E a distanza di quarant'anni l'intento e' sempre lo stesso: ''Lo scopo dell'Earth Day e' di inspirare consapevolezza e apprezzamento dell'ambiente. Difficile pensare a un obiettivo piu' meritevole di questo'', dice Eduardo Rojas Briales, vicedirettore generale del dipartimento Foreste della Fao.In Italia la Giornata della Terra si celebra dal 2007.

Per l'occasione Earth Day Italia ha lanciato la campagna di sensilibilizzazione 'Io ci tengo' per diffondere messaggio e di educazione a comportamenti sostenibili.

Suggerite anche 15 azioni green per aiutare il Pianeta. Si va dall'alimentazione alla mobilita', dai rifiuti all'acqua, fino all'energia.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA