Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News
E da Grillo arriva Paolini che si spoglia

MARINA DI BIBBONA (LIVORNO)  - Gabriele Paolini, il disturbatore televisivo per antonomasia, arriva alla villa al mare di Beppe Grillo, gli urla il suo grazie con un megafono dopo un mini spogliarello, ma resta fuori dal cancello. Paolini si è presentato a sorpresa all'ingresso della villa dove il leader del M5s è chiuso da stamane: dopo essersi tolto tutti i vestiti tranne un costume da bagno, ha preso un megafono e ha iniziato a urlare al comico "Grazie, in tanti credono in te". E dopo aver chiesto le dimissioni di Bersani da segretario del Pd, si è buttato per terra per "baciare la terra" che prima o poi sarà calpestata da Beppe Grillo. Il disturbatore si è avviato quindi verso la spiaggia, dove, sfidando il freddo si è fatto un bagno, non prima di aver deposto una bandiera sul cancello.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA