Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News
Giornata della collera, 10 mila caschetti in Borsa

MILANO  - Diecimila caschetti gialli da lavoro punteggiano il selciato di piazza Affari, a Milano: è la 'Giornata della collera' organizzata dall'associazione delle costruzioni edili "per dichiarare la volontà di fermare un inarrestabile declino e per rilanciare un settore fondamentale per la tenuta sociale ed economica dell'intero paese". La protesta, pacifica, è anche un appello alla politica in vista delle elezioni - sono fra l'altro attesi tutti i candidati a governatore della Lombardia e Oscar Giannino, Nichi Vendola e Ignazio La Russa oltre al sindaco Giuliano Pisapia. Secondo gli organizzatori della 'Giornata della collera' nel settore "la perdita produttiva tra il 2008 e il 2012 ha ormai raggiunto il 26% in termini reali, ovvero 23 miliardi di euro in meno, e ha riportato i livelli di produzione a quelli di 40 anni fa".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA