Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News

Leicester, lo scheletro e' di Riccardo III

Rinvenuto in un parcheggio, fine di un mistero di 5 secoli

05 febbraio, 10:37
Un'immagine combinata che pone a confronto un ritratto del re Riccardo III, l'ultimo dei Plantageneti, con il teschio di uno scheletro rinvenuto sotto un parcheggio di Leicester nelle Midlands britanniche Un'immagine combinata che pone a confronto un ritratto del re Riccardo III, l'ultimo dei Plantageneti, con il teschio di uno scheletro rinvenuto sotto un parcheggio di Leicester nelle Midlands britanniche
Leicester, lo scheletro e' di Riccardo III

Lo scheletro rinvenuto mesi fa in un parcheggio di Leicester (in Inghilterra) e' quello di re Riccardo III. La conferma arriva dagli esperti dell'Universita' di Leicester, ponendo cosi' fine ad un mistero durato oltre cinque secoli sul luogo di sepoltura del re morto nel 1485.

Alla luce dei test del DNA, ''la conclusione dell'Universita' di Leicester e' che, al di la' di ogni ragionevole dubbio, il corpo riesumato nel mese di settembre 2012 e' quello di Riccardo III, ultimo re d'Inghilterra della dinastia dei Plantageneti'', ha detto il capo del team di ricerca, Richard Buckley. 

A Riccardo III è dedicata l'ultima di quattro opere teatrali nella tetralogia minore di William Shakespeare sulla storia inglese: conclude un racconto drammatico cominciato con Enrico VI, parte 1 e continuato con Enrico VI, parte 2 e Enrico VI, parte 3. Dopo Amleto, questa è l'opera teatrale più lunga di Shakespeare .L'intera tetralogia è stata composta verso l'inizio della carriera di Shakespeare: il periodo più probabile di composizione è tra il 1591 e il 1592. Culminando con la sconfitta del malvagio re Riccardo III di York nella battaglia del campo di Bosworth alla fine dell'opera, Riccardo III è una drammatizzazione degli eventi storici recenti per Shakespeare, conclusi nel 1485, dopo la guerra tra le due famiglie dei Lancaster e degli York (Guerra delle due rose) e la presa di potere definitiva dei Tudor. Il monarca Riccardo III è descritto in modo particolarmente negativo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA