Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News
curiosita' tutte le photostory
No degli artigiani al presepe senza bue e asinello

Guai finanche a pensarlo nei vicoli di Napoli. Nessun posto nel presepe per il bue e l'asinello? La prima reazione dei maestri d'arte presepiale è questa: il sorriso. Poi, subito dopo, c'é anche questo: "Nel presepe napoletano il bue e l'asinello sempre ci sono e sempre ci sarannò". Rispetto massimo, chiariscono gli artigiani, per quanto si legge nel libro di papa Joseph Ratzinger 'L'infanzia di Gesu" secondo il quale nel Vangelo "non si parla di animali". Ma da qui a mettere in discussione un pezzo fondamentale del presepe, ce ne vuole. O meglio: non se ne parla proprio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA