Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News

Femen, a seno nudo per Pussy Riot

Femministe ucraine tagliano croce in memoria vittime stalinismo - FOTO

17 agosto, 18:17
Anche le Femen solidali con le Pussy Riot Anche le Femen solidali con le Pussy Riot
Femen, a seno nudo per Pussy Riot

KIEV -  A seno nudo e armate di una motosega, due attiviste del gruppo femminista 'Femen' hanno tagliato un monumento religioso nel centro di Kiev: una croce in memoria dei milioni di vittime dello stalinismo. Le 'Femen', note per le loro eclatanti proteste a seno nudo dal forte impatto mediatico, hanno dichiarato di aver tagliato la croce in segno di solidarietà con le tre rocker della band 'Pussy Riot' che oggi rischiano una condanna fino a tre anni di reclusione per una preghiera punk anti Putin nella cattedrale di Mosca. Un gesto clamoroso destinato a suscitare clamore, ma anche indignazione, e non solo tra i fedeli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA